A destra Teun Koopmeiners
A destra Teun Koopmeiners

Bergamo - Blitz dell’Atalanta per Teun Koopmeiners. Nelle ultime ore la dirigenza nerazzurra ha intensificato il dialogo con l’AZ Alkmaar arrivando ad un punto di svolta in una trattativa laboriosa che si protrae da ormai tre mesi. Il 23enne mediano orange potrebbe arrivare a Bergamo già domenica o lunedì, con una formula intorno ai 15-16 milioni più bonus vari. Decisiva l’eliminazione degli olandesi ieri sera, da parte del Celtic Glasgow, dall’Europa League, con conseguente venuta meno della vetrina delle coppe europee per il giocatore, che da settimane chiedeva di essere ceduto in un club che disputasse la Champions League. Ad annunciare il suo imminente addio all’AZ 67 è stato lo stesso Koopmeiners nel dopo gara, spiegando ai media olandesi: “Adesso ci sono tutte le condizioni per un accordo che sia vantaggioso per tutti”.

Classe 1998, nazionale olandese, mancino, 203 partite nell’AZ 67 Alkmaar con 49 gol complessivi di cui 26 nelle ultime due stagioni: questo l’identikit di Koopmeiners, che arriverebbe per fare da vice del connazionale Marten De Roon e per crescere dietro di lui per prenderne il posto da titolare, in prospettiva, tra un paio di stagioni.