Pavia, 10 febbraio 2018 - Cassonetti per l'immondizia nel salotto buono della città e a pochissimi passi dai banchi che vendono prelibatezze gastronomiche. In questo fine settimana piazza della Vittoria sta ospitando la quarta edizione del "Viaggio nei sapori del gorgonzola" con diversi ambulanti che propongono la loro specialità. Proprio di fronte ad alcuni, però, si trovano i rifiuti con i visitatori costretti a passare in mezzo. "Ma sarà igienico?" si sono domandati alcuni cittadini che hanno invocato un intervento dell'Asl, che è molto attenta a controllare il comportamento dei commercianti. "Chi metterebbe la pattumiera in salotto?" si sono chieste altre persone.

I cassonetti nascosti in "casette" di legno, infatti, sono stati collocati in quello che viene definito il "salotto buono" della città perché con il rifacimento della pavimentazione di corso Cavour, i mezzi di Asm non possono percorrere l'arteria del centro per effettuare il servizio porta a porta. Di conseguenza, i commercianti e i residenti sono chiamati ad utilizzare nuovamente i cassonetti. E le critiche non mancano soprattutto sui tempi, perché solitamente questo genere di interventi viene effettuato durante l'estate, quando la città si svuota, non in pieno inverno con le scuole aperte, i corsi universitari attivi e la gente ancora a casa.