Pavia, 8 settembre 2017 - Difficile passare inosservati se si cammina per strada trascinando una bicicletta impennata. E infatti tre ragazzi non sono riusciti a sfuggire a un equipaggio della Volante impegnato in un’attività di prevenzione e controllo del territorio. Gli agenti hanno notato in via Riviera un gruppo di tre ragazzi, uno dei quali intento a trainare una bici tenendo la ruota anteriore sollevata.

Impossibile metterla a terra, visto che aveva una catena di sicurezza chiusa con lucchetto sulla ruota anteriore. Così il giovane, un 18enne italiano, ha raccontato la verità. Ha ammesso di aver asportato la bicicletta da una rastrelliera nei pressi della stazione ferroviaria e ha rimediato una denuncia per furto, mentre la bicicletta è stata sottoposta a sequestro in attesa di risalire al proprietario.