Milano, 7 ottobre 2017 -  Ladro sbadato in azione in una gelateria di zona Porta Romana. L'uomo è stato arrestato dai Carabinieri perché, durante il furto, lo scorso giugno, ha  dimenticato il telefonino nel negozio dopo essere scappato con 500 euro. I militari sono o risaliti all'utenza telefonica e al suo profilo Facebook, per poi eseguire l'ordinanza di custodia cautelare nella sua abitazione nei pressi del Monumentale. Si tratta di un kossovaro 42enne con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio per cui aveva già l'obbligo di firma. Ora è stato arrestato e portato a San Vittore.