Legnano, 7 giugno 2017 - Sono 7 i Comuni del Legnanese che vanno al voto nelle prossime elezioni amministrative, in programma domenica 11 giugno. Per tre di questi (Legnano, Abbiategrasso e Magenta, tutti oltre i 15mila abitanti), nel caso in cui nessuno dei candidati dovesse raggiungere il 50% dei voti, quello di domenica sarà solo il primo round della sfida.

LEGNANO

Sono sei i candidati che si sfidano per la poltrona di primo cittadino. Tra di loro anche il sindaco uscente Alberto Centinaio, sostenuto da Partito Democratico, Progressisti e Socialisti e dalle liste civiche "Insieme per Legnano", "Noi della Lombardia X Legnano" e "Più Legnano". A contendergli il posto ci saranno Andrea Grattarola per il Movimento 5 Stelle; Gianbattista Fratus in corsa per Lega Nord, Forza Italia, Fratelli D'italia-Alleanza Nazionale e le liste civiche "Legnano Futura" e "Proteggiamo Legnano"; Juan Pablo Turri appoggiato dalla Sinistra Legnano in Comune; Ornella Ferrario del Movimento Per Legnano e della "Legnano Al Centro"; Luciano Guidi appoggiato dalle liste civiche "Alternativa Popolare Legnano" e "Giovani Popolari con Guidi".

ABBIATEGRASSO

Sono in sette i candidati in corsa per succedere a Pierluigi Arrara (Pd). C'è Lele Granziero sostenuto dal Pd e dalla lista civica "Energie";  Cesare Nai per Lega Nord, Fratelli D'italia-Alleanza Nazionale, Forza Italia e le liste civiche "Nai Sindaco" e "Abbiategrasso Merita"; Luigi Tarantola della lista civica "Ricominciamo Insieme"; Barbara De Angeli del Movimento 5 Stelle; Domenico Finiguerra appoggiato dalle liste civiche "Cambiamo Abbiategrasso" e "Bene Comune", Emilio Florio di Rifondazione Comunista; Claudio  Pirola della lista civica "Zyme Per Bià".

MAGENTA

A Magenta saranno 4 i candidati che sfideranno il primo cittadino uscente Marco Invernizzi, sostenuto dal Partito Democratico e la lista civica "La Città Con Marco Invernizzi". Chiara Calati correrà per Forza Italia, Lega Nord, Fratelli D'italia-Alleanza Nazionale, Rivoluzione Cristiana e la lista civica "Magenta Popolare"; Giovanni Caso per il Movimento 5 Stelle; Giuseppe Rescaldina per la lista civica "Assieme Ripartiamo"; Silvia Minardi della lista civica "Progetto Magenta".

CANEGRATE

Saranno in 2 che tenteranno di non prolungare il mandato di del sindaco uscente Roberto Colombo e della lista civica "Canegrate Insiemetre": Diego Conti per lista civica Cambiamo Canegrate e Arianna Padula per Forza Italia.

MAGNAGO

Il sindaco uscente Carla Picco, sostenuta da una coalizione di centrosinistra (Pd, Italia dei Valori e Udc), se la dovrà vedere con Mario Ceriotti della lista civica "Amministrare Insieme"; Paolo Bonini  a capo di una coalizione di centrodestra (Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d'Italia-An) e Emanuele Brunini del Movimento 5 Stelle.

CUGGIONO

Tre i candidati in corsa: Maria Teresa Perletti sostenuta da una coalizione di centrodestra (Lega, Forza Italia, Fdi-An); Flavio Polloni per la lista civica "Cuggiono Democratica"; Claudia  Pallanca della lista civica "Agorà".

SAN GIORGIO SU LEGNANO

Per la poltrona di primo cittadino si sfidano Alberto Turturiello di Forza Italia, Carlo Tatti della Lega Nord e Walter Cecchin della lista civica "Vivere San Giorgio".