Legnano (Milano), 10 novembre 2016 - "L'impresa eccezionale è essere normale, che oramai qui da noi non è più banale" cantavano gli Articolo 31 citando Lucio Dalla. Proprio di impresa eccezionale vogliamo parlare. Sul territorio altomilanese e abbiatense sono tante "imprese eccezionali", ovvero quelle aziende che hanno saputo innovare, che hanno saputo cambiare pelle nel tempo, che sono state capaci di affrontare e superare il momento di crisi economica a livello personale o internazionale. Insomma, quelle aziende che rappresentano una piacevole "eccezione" rispetto ad altri scenari industriali. Di queste aziende racconteremo ogni settimana le storie, facendo parlare i diretti protagonisti. Perché? Perché le belle storie vanno condivise e raccontate, magari con la speranza che possano diventare uno sprone per altri a uscire da una situazione di difficoltà. Poi, si sa: l'ottimismo attira ottimismo.

Proprio di questo c'è bisogno oggi in Italia, quindi ecco il ruolo di voi lettori: conoscete qualche impresa eccezionale, qualche storia industriale nel territorio che valga la pena di essere raccontata? Contattateci a kry.mariani@gmail.com