Taceno (Lecco), 20 marzo 2017 – Provinciale 62 della Valsassina chiusa al transito per una settimana perché la parete che la fiancheggia rischia di franare. Per effettuare un intervento di consolidamento del versante roccioso la strada rimarrà chiusa nel tratto tra il Ponte di Tartavalle a Taceno e la località Portone di Bellano da quest'oggi fino a venerdì 31 marzo, dalle 8.40 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.

Verranno posizionate delle reti di protezione, ma è necessario anche procedere anche ad alcune opere di disgaggio. “Nel tratto interessato si rende necessario procedere con urgenza al consolidamento di una porzione di parete rocciosa incombente la sede stradale mediante la posa di reti di protezione – spiegano da Villa Locatelli -. Considerato che si dovranno effettuare operazioni di disgaggio della parete, posa reti di protezione e chiodature di ancoraggio, con potenziale rischio di caduta di materiale sulla sede stradale, lsi è ritenuto opportuno ordinare la chiusura al transito del tratto di strada provinciale per garantire l’incolumità e la sicurezza della circolazione e permettere lo svolgimento delle operazioni di consolidamento della parete rocciosa”.

Nel periodo di chiusura il collegamento viario alternativo al tratto stradale è garantito dalla deviazione del traffico veicolare lungo parte della strada provinciale 65 di Esino e la strada provinciale 73 Parlasco-Portone.