Quinzano (Brescia), 14 luglio 2017 - I vigili del fuoco sono a lavoro per fronteggiare un incendio che ha distrutto il fienile e parzialmente intaccato un edificio della cascina Mezzullo di Quinzano. Grazie al pronto intervento delle squadre coordinate dalla centrale di Brescia è stato salvato l’edificio vicino al cascinale dove trovano ricovero circa 2000 suini. Sono invece morti quattro dei cani allevati dai proprietari dell’azienda agricola. Un quinto esemplare è stato salvato da due vigili del fuoco e dal sindaco del paese che non hanno temuto di mettersi a rischio per aiutare la sfortunata bestiola.