Il viaggio delle meraviglie. Famiglie e ragazzini sulle orme di Marco Polo

Sabato nel cortile del municipio di Castellanza per il cartellone “L’estate in città“

Il viaggio delle meraviglie. Famiglie e ragazzini sulle orme di Marco Polo

Il viaggio delle meraviglie. Famiglie e ragazzini sulle orme di Marco Polo

CASTELLANZA (Varese)

Nel cortile del municipio sabato alle 21 la compagnia Fondazione Onlus Teatro Ragazzi e Giovani di Torino metterà in scena lo spettacolo “Marco Polo e il viaggio delle meraviglie“, dedicato a bambini e famiglie. Ingresso libero e patrocinio del Comune nell’ambito del cartellone “L’Estate in città 2024“. "Marco Polo è uno dei personaggi del Medioevo italiano più conosciuti nel mondo – spiega l’assessore alla Cultura Davide Tarlazzi – La sua vicenda biografica, i commerci di Venezia, le vie mercantili verso l’Estremo Oriente e l’incontro con civiltà lontane sono elementi che continuano a stupire e affascinare. Prova ne è il persistente successo de Il Milione, l’opera che egli dettò a Rustichello nelle carceri di Genova. Lo spettacolo è rivolto in particolare ai ragazzi delle elementari e delle medie, ma godibilissimo anche dal pubblico adulto".

Gli spettatori saranno trasportati nella Venezia del 1271 e insieme al giovane Marco Polo percorreranno un viaggio avventuroso in Asia. Tutta la messa in scena è realizzata sotto forma di gioco, in cui ogni elemento diventa parte integrante del racconto. L’ideatrice e regista è Luigina Dagostino, tra le fondatrici del Gruppo. Ha lavorato anche come animatrice, spesso nelle realtà più marginali. Nella sua carriera ha recitato in oltre 50 spettacoli ed è anche stata conduttrice di trasmissioni Rai per la tivù dei ragazzi.

"Un appuntamento rivolto alle famiglie – conclude il vicesindaco Cristina Borroni – Vogliamo offrire proposte che uniscano leggerezza ed educazione alla cultura, alle tradizioni e al bello del nostro Paese".

Silvia Vignati