Sparatoria a Caravate, giovane ferito con un colpo di pistola: indagano i carabinieri

Il ragazzo, tra i 25 e i 30 anni, è stato soccorso lungo la strada provinciale e portato all’ospedale di Cittiglio. Forse è stato colpito mentre fuggiva

Carabinieri e ambulanza

Carabinieri e ambulanza.

Caravate (Varese), 6 marzo 2024 – Sparatoria a Caravate, nel Varesotto, martedì sera, poco prima delle 22.

Un giovane tra i 25 e i 30 anni, nordafricano, è stato trovato ferito da un colpo d'arma da fuoco: il ragazzo è stato raggiunto da un proiettile alle spalle, ed è stato soccorso lungo la strada provinciale e portato all'ospedale di Cittiglio. Qui è stato ricoverato perché i medici hanno dovuto estrargli la pallottola. 

Stando alle prima indiscrezioni, l’ipotesi più accreditata è che si tratti dell'ennesima aggressione collegata al controllo della piazza dello spaccio, fenomeno radicato da tempo nei boschi di tutta la provincia. 

Il giovane potrebbe essere stato raggiunto dal colpo d'arma da fuoco mentre stava fuggendo da rivali nello spaccio e poi lasciato ferito lungo la strada provinciale. Sul luogo del ferimento c’era solo il giovane, chi gli ha sparato si era già dileguato. Ancora non è stato interrogato. Sull'accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Luino.