Pooh
Pooh

Milano, 30 dicembre 2016 - Ultimo concerto dei Pooh. Il gruppo chiude la sua carriera live, stasera, venerdì 30 dicembre all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna. La serata sarà trasmessa in diretta in 200 cinema in Italia collegati al circuito Nexodigital, tra cui il cinema San Marco in Piazzale Della Repubblica 2 a Bergamo; l’Uci Cinema di Curno e l’Ariston di Treviglio. È la prima volta che una band decide di chiudere la propria carriera con un concerto trasmesso in diretta via satellite sul grande schermo.

La provincia prescelta per l’evento è quella di Bologna, città che ha visto nascere la band 50 anni fa e dove si terrà una festa senza precedenti con una carrellata dei brani storici dei Pooh, che promettono di chiudere in grande stile la loro lunghissima carriera. L’unicità dell’evento è data anche dal sapore dell’addio per il gruppo italiano di maggior successo di sempre (oltre 100 milioni di dischi venduti), dopo la reunion nella formazione a cinque per celebrare i 50 anni di carriera.  Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian, Stefano d’Orazio e Riccardo Fogli, reduci dal disco di platino per il triplo album 'Pooh 50 – L’Ultima Notte Insieme', non potevano tornare dove tutto aveva avuto inizio.

Nel frattempo, Francesco Facchinetti mostra tutto il suo orgoglio per il padre Roby. E lo fa con alcuni post sui suoi profili Facebook ed Instagram: promette che stasera sarà sotto il palco, esattamente dove è cresciuto.