Quotidiano Nazionale logo
27 gen 2022

Sanremo 2022, Fabrizio Moro con la canzone "Sei tu"

La scheda degli artisti in gara

featured image
Fabrizio Moro

FABRIZIO MORO / Sei tu

 Canzone: Non s’era mai ascoltata al Festival una canzone destinata ad entrare dopo soli due giorni nella colonna sonora di un film girato dal suo stesso interprete. Accade a Fabrizio Moro con "Ghiaccio", sugli schermi contemporaneamente a questa sua settima esperienza sanremese. "Sei tu" è una ballata romantica che, pur traversando mondi già (ampiamente) esplorati, definisce perfettamente il suo autore, regalando slanci di passione tatuati sulla pelle come "Sei la cosa più bella che ho sempre difeso / E hai sconfitto i miei dubbi quando io mi ero arreso".

 Interprete: Fabrizio Morbici in arte Moro, classe 1975, è sulla strada dal 1996 anche se per trovare un posto tra le Nuove Proposte di Sanremo ci ha messo quattro anni e gliene sono serviti altri sette per strappare il primo alloro col trionfo nella categoria Giovani di quella "Pensa" vincitrice pure del Premio della Critica "Mia Martini". Nel 2018 la vittoria assieme ad Ermal Meta grazie a una "Non mi avete fatto niente" che è valsa alla coppia il passaporto per l’Eurovision Song Contest, dove s’è poi qualificata quinta. Per Fabrizio, tra le tante esperienze, c’è pure quella di professore ad Amici.

 Autori: Fabrizio Moro / Roberto Cardelli

 Voti*: 6,5 / 6 / 5 / 7 / 6,5 - media 6,2

 (*) pagelle quotidiani: Corriere della Sera / Repubblica / La Stampa / Il Messaggero / QN

Partecipazioni: 2000 / 2007 / 2008 / 2010 / 2017 / 2018 (con Meta) / 2022 (7 edizioni)

 Vittorie: 1 (2018 - “Non mi avete fatto niente”)

 Cover: "Uomini soli" dei Pooh

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?