Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
4 giu 2022
4 giu 2022

Piero Pelù dopo la caduta a Milano salta il Campovolo con Ligabue: mi dispiace non esserci

Il rocker fiorentino nei giorni scorsi era caduto durante un'esibizione: "Il buonsenso mi impone di stare calmino"

4 giu 2022

Milano - "Mi dispiace non essere con te stasera caro Luciano ma nonostante io confonda lo stare sul palco col mestiere dello stunt man oggi il buonsenso mi impone di stare di molto ma di molto calmino. Divertitevi e fate divertire anche per me, alla prossima!". Con questo messaggio Piero Pelù, ha annunciato che non sarà tra gli ospiti di Luciano Ligabue all'atteso evento al Campovolo di Reggio Emilia. "Non è nulla di grave, ma non potrà essere con noi", ha aggiunto Ferdinando Salzano, organizzatore dell'evento che celebra i 30 anni di carriera del rocker di Correggio. L'incidente è avvenuto nei giorni scorsi a Milano, durante la seconda tappa del tour dei Liftiba. Il cantante toscano, a ridosso del pubblico, ha perso l'equilibrio, finendo all'indietro e sbattendo sul palco con la schiena e la testa. 

Questa sera finalmente Luciano Ligabue questa sera potrà festeggiare con i suoi fan i 30 anni di carriera. Una festa rinviata due anni a causa della pandemia Covid, l'appuntamento coincide con l'inaugurazione della RCF Arena di  Campovolo (Reggio Emilia), località che più volte ha segnato gli incontri tra l'artista di Correggio e decine e decine di migliaia di fan. "30 anni in un giorno" è il tema dell'attesissimo evento live in data unica del Liga.

Una grande festa con 3 ore di concerto, per un evento, sold out appunto da due anni, con 103.000 biglietti venduti, che segna il ritorno del Liga alla sua dimensione preferita, quella del live. Lo spettacolo inizia alle ore 21. Sul palco Ligabue sarà accompagnato dai musicisti che hanno condiviso con lui gli ultimi 30 anni. In più, per l'occasione, Ligabue ha deciso di invitare alcuni colleghi e amici che hanno fatto parte del suo percorso artistico: Loredana Berté, Francesco De Gregori, Elisa, Eugenio Finardi, Gazzelle, Mauro Pagani e Piero Pelù (che - come detto prima - non potrà esserci).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?