Aurora Ramazzotti e Alvini (Foto Instagram)
Aurora Ramazzotti e Alvini (Foto Instagram)

Neanche un milione di spettatori. Oggettivamente troppo poco per una prima serata, anche se è di lunedì quando il programma di punta delle reti Mediaset è su Canale 5 e si chiama Grande Fratello Vip. Questo ha portato alla sospensione di Mystery Land, trasmissione in onda il lunedì sera e condotta da Alvin e da Aurora Ramazzotti, dopo soltanto la seconda puntata. La prima ha portato davanti alla tv 782mila persone, per una media del 4% di share, e la seconda soltanto 581mila, per il 2,8% di share. Un'inezia, considerando che si tratta pur sempre di una rete come Italia Uno. E così ecco la scelta  dei vertici aziendali. "Mediaset ritiene che i fenomeni legati all’ignoto e ai misteri – tuttora presenti nella storia, nella mitologia, nell’archeologia e nella scienza – siano molto interessanti per il pubblico di Italia 1. Ma questa prima versione di Mystery Land non si è dimostrata ancora ben focalizzata. Il programma rientra quindi ai box per una revisione profonda e ritornerà quanto prima in onda su Italia 1 con una nuova formula". Un "rientro ai box" che ha il sapore di una bocciatura evidente per un programma che comunque non ha mai convinto fino in fondo e che non ricorda neppure lontanamente "Mistero", il suo predecessore più illustre.