Sara Ricci e i corsi di cucina per proprietari di pet
Sara Ricci e i corsi di cucina per proprietari di pet

Milano, 3 novembre 2014 - Nell'era del trionfo dei format tv dedicati ai fornelli, una novità in tema "culinario" arriva da dove non te lo aspetti, ovvero dal multiforme universo dei pets. Dal 29 novembre inizia a Milano il primo corso di cucina dedicato agli animali. L'ideatrice del progetto è Sara Ricci di "Kiki Pelosi", organizzatrice di eventi dedicati ai quattrozampe (e non solo), nota al grande pubblico per le sue rubriche radiofoniche e per le partecipazioni tv a "Cronache Animali".

Come è nata l'idea dei corsi di cucina dedicati ai proprietari di pets?

"L'idea di fare dei mini corsi di cucina è nata due anni fa, quando ho iniziato a organizzare feste di compleanno dedicate ai pets. In queste occasioni il cibo è il protagonista assoluto e spesso i proprietari mi chiedono ricette e consigli. Così ho iniziato a pensare che sarebbe stato bello organizzare corsi per dare una panoramica alle persone su come poter premiare il proprio animale. Non si tratta infatti di una cucina per tutti i giorni ma di idee per gratificare il proprio pet con qualche prelibatezza "casalinga", nelle occasioni speciali"

Un'idea originale. Come è riuscita a realizzare il progetto?

"L'idea dei corsi di cucina è pionieristica perché è la prima volta che si tenta questo progetto a Milano, una città molto attenta e aperta a queste tendenze. Sono riuscita a concretizzare quest'idea acccarezzata a lungo grazie alla collaborazione con la scuola di cucina Cook In Club, gestita da X e Y, due milanesi che hanno apprezzato la mia prefessionalità e il mio modo di impiattare, accogliendo con curiosià e mente aperta questo progetto.

A quale target vi rivolgete?

"In generale c'è tanta curiosità. Il progetto è trasversale anche se, esattamente come accade per le feste di compleanno, c'è un grande interesse specialmente da parte delle donne, di età compresa tra i 25 e 60 anni. Si va dall'educatrice cinofila alla proprietaria di cani di piccola taglia che vivono prevalentemente in appartamento alle casalinghe alle appassionate di food generico che vogliono ampliare i propri orizzonti". 

Come funzioneranno a livello pratico le lezioni?

"Il corso parte il 29 novembre e si svolgerà nella sede di Cook In Club in via Giuseppe Piazzi a Milano e andrà avanti fino a maggio, con un incontro al mese circa (anche se, in base a come andrà il corso non sono esclusi approfondimenti e lezioni speciali ndr). La "classe" sarà composta da 10-15 persone al massimo, perché è fondamentale che si crei una condizione di intimità per poter spiegare bene i concetti e andare a fondo. Proporrò le mie ricette ma ascoltando anche le storie e le esigenze dei proprietari e dei loro animali. Saranno corsi lunghi, con costanti stimoli creativi. Per ogni lezione è previsto un macrotema. Ad esempio ci sarà una lezione dedicata all'olfatto. Ci sarà anche un corso speciale per Natale, con una ricetta­ premio speciale per i pets".

Chi sono i "destinatari" delle ricette?

"Durante il corso verranno affrontate ricette per cani, gatti e conigli. Per ogni animale sono previste prelibatezze con preparazioni differenti (con la vaporiera, con la bollitura o a crudo). Tutte le ricette sono approvate da un veterinario e nellle dispense che forniremo, oltre a consigli per la preparazione ci saranno anche le annotazioni dell'esperto, con commenti e dritte sull'alimentazione.  L'obiettivo è quello di mantenere un'atmosfera positiva e condivisione". 

Seguite tutte le notizie sul sito www.ilgiorno.it/animalhouse e sulla pagina Facebook Il Giorno Animal House. Per contattarci basta inviare una mail all'indirizzo animali@ilgiorno.net