L’immagine dei banditi pubblicata su facebook
L’immagine dei banditi pubblicata su facebook

Paderno Dugnano (Milano), 23 agosto 2017 - Filmati, fotografati e sbattutti su facebook con un post che ha il sapore di un “wanted” del vecchio West. Le facce di tre temibili ladri d’appartamento in queste ore stanno facendo il giro del web grazie alla reazione di una delle loro vittime. Indignato per essere stato svaligiato nella sua villetta di Paderno Dugnano, Marco Bilotta ha reagito in modo per il vero bizzarro, prendendosi gioco dei tre malviventi con un messaggio che non lascia spazio a dubbi: «Qualcuno conosce per caso questi tre ladri di galline!!!», scrive fu facebook pubblicando un frame della videoregistrazione che li ha ripresi mentre scavalcavano il cancello di ingresso alla sua casa, prima di compiere il furto.

Si tratta di tre giovani, tutti giovanissimi, con i capelli parzialmente rasati, in pantaloncini corti e magliettina, ma dotati di guanti di gomma, piede di porco e soprattutto di un flessibile elettrico con il quale si fanno strada tagliando qualsiasi protezione. I tre si sono introdotti nella viletta, si sono arrampicati fino al tetto da dove si sono ricavati un accesso alla casa. Poi, evidentemente ben sapendo che nessuno sarebbe rincasato nella notte, si sono presi tutto il tempo necessario per staccare dal muro una cassaforte contentente gli oggetti più preziosi della famiglia Bilotta. Durante le operazioni di scasso uno di loro si sarebbe ferito. Ed è esaminando le tracce di sangue lasciate sul posto che i carabinieri potrebbero risalire ad almeno uno dei colpevoli. Grazie a un esame del Dna che potrebbe dare riscontro positivo con i campioni già presenti negli archivi delle forze dell’ordine.

Marco, è un giovane imprenditore di Sesto San Giovanni, che da qualche anno ha preso casa a Paderno. A Sesto gestisce una grande pizzeria con servizio di “giro pizza” alla quale negli ultimi anni ha dedicato tutte le sue energie e risorse. Negli ultimo periodo si era preso qualche giorno di ferie con la famiglia, ma i ladri lo hanno colpito.

Ora, la foto dei tre malviventi è divnetata virale. Anche le forze dell’ordine hanno in mano un identikit preciso che possono utilizzare per riconoscere il commando. Non è escluso che si tratti della banda che in queste settimane sta seminando rabbia e dolore proprio a Paderno Dugnano, dove sono segnalati ogni notte numerosi furti. I sistemi di sicurezza che non lo hanno messo al sicuro dal furto, forse serviranno ad assicurare alla giustizia i tre balordi.