Trattore all'opera
Trattore all'opera

Arese (Milano), 22 novembre 2018 - Campo  già arato, trattori al lavoro e 570mila bulbi pronti in terra. La fattoria urbana di tulipani di Edwin e Nitsuhe si è spostata da Cornaredo ad Arese. Dal Parco Agricolo sud Milano a quello delle Groane. A pochi passi da Il Centro, il mall dei record realizzato nell’area dell’ex Alfa Romeo, in un grande prato di fronte al Palazzo Gardella: ultima roccaforte della Fiat nella grande area dell’ex fabbrica motoristica.

Qualche bulbo sta già germogliando nei campi del borgo di Valera scelto per la nuova location del tulip u-pick field nato da un’idea del floricoltore olandese Edwin Koeman e della sua compagna Nitsuhe Wolanios che hanno voluto creare in Italia il primo u-pick field, un giardino in cui chiunque può entrare, passeggiare, scattare foto, fare pic nic e soprattutto raccogliere i fiori. E' questa la terza edizione per Tulipani Italiani. "Ogni anno cerchiamo di crescere e migliorare il nostro evento. Dovevamo cambiare perché con un terreno fresco c’è molto meno rischio di malattie - spiega Edwin -. Abbiamo piantato circa 450 differenti varietà di tulipani! Anche il campo è molto differente. Quest’anno abbiamo lavorato tanto per rinnovare il design, con tulipani misti, ma anche molte varietà non mescolate in modo da ottenere colori più intensi a ogni fila". Ci saranno tante combinazioni di colori, aggiunge "e abbiamo anche piantato alcuni tipi di tulipani insieme. Inoltre, abbiamo messo i tulipani precoci e tardivi insieme in modo che ci sia l’opportunità per belle foto sia all’inizio che alla fine del evento".

Il campo di Arese, più di due ettari, è poco più grande di quello di Cornaredo, ma molti di più sono i bulbi piantati: 350mila lo scorso anno, ce ne sono 220mila in più per questa edizione. La raccolta, se la stagione sarà buona partirà fin dalla primavera: da marzo a fine aprile. Per tenersi informati è possibile consultare la pagina Facebook di Tulipani italiani e controllare la crescita dei fiori, conoscere le novità in arrivo. La più bella soddisfazione, comunque, per la coppia olandese è già arrivata otto mesi fa, il 10 marzo, quando è nata Leilani, la prima figlia. L’idea di Edwin e Nitsuhe nel 2017 è stata premiata dalla Coldiretti Lombardia con l’Oscar Green, un riconoscimento che viene assegnato all’innovazione in agricoltura. Sono migliaia, ogni anno, i visitatori che arrivano al campo per la raccolta.