Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Ruba nella casa parrocchiale mentre il prete celebra la messa

Un giovane sconosciuto è stato notato in chiesa. Addio ai gemelli d’argento

TROMELLO (Pavia)

Furto nella casa parrocchiale, mentre il prete stava celebrando la messa. È successo domenica mattina, quando i carabinieri sono stati chiamati dopo che il ladro aveva già fatto perdere le proprie tracce, fuggito con un bottino in realtà abbastanza modesto.

Ai militari della Stazione di Gambolò, della Compagnia di Vigevano, è stato riferito che era stato notato da alcuni fedeli un giovane entrato nella chiesa intitolata a San Martino Vescovo mentre il parroco, don Francesco Cappa, stava celebrando la messa. Lo sconosciuto, descritto solo con la giovane età, non si sarebbe però intrattenuto a seguire la funzione, ma sarebbe subito uscito dalla chiesa per andare in cortile, da dove sarebbe quindi riuscito a introdursi furtivamente nella casa parrocchiale.

Mentre sia il parroco sia i fedeli erano impegnati il primo a celebrare e gli altri a seguire la messa domenicale, il giovane malvivente avrebbe rubato dall’abitazione un paio di gemelli d’argento, di valore non quantificato ma non particolarmente ingente. L’episodio ha suscitato preoccupazione e indignazione in paese, per le modalità quasi sacrileghe del gesto. I carabinieri hanno quindi effettuato un sopralluogo per accertare l’accaduto e avviato indagini per identificare il responsabile. Senza però acquisire riprese dalle telecamere, perché l’area risulta sprovvista di videosorveglianza.

Stefano Zanette

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?