Renate 26 ottobre - Troppo Como anche per il Renate formato trasferta sconfitto abbastanza meritatamente al Sinigaglia 2-0 dai padroni di casa lariani. I gol segnati a inizio partita (e ci risiamo...) e alla fine del primo tempo incanalano il match a favore della squadra di Colella che poi, anche nella seconda frazione di gioco, avrà più d’una opportunità per rimpinguare il bottino.

Il Renate forse paga anche a caro prezzo l’assenza di giocatori come Gavazzi (squalificato) e Malgrati (infortunato) e non riesce ad impensierire più di troppo Crispino se non nel finale di gara quando in dieci, ma soprattutto con in campo due punte vere (Spampatti e Curcio), forse gioca il miglior spezzone di partita. Cronaca. Come successo già altre volte specie a inizio stagione, pronti via e il Renate è immediatamente sotto.

Sugli sviluppi di un corner sbuca Ganz che di testa sottomisura insacca. Renate pericoloso dopo una decina di minuti, sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo, batte Scaccabarozzi, colpisce di testa Adobati appena a lato. Il Renate poi ci prova da lontano, ma è impreciso.

Si arriva quindi agli ultimi minuti del primo tempo quando il Como si riaffaccia nella metà campo avversaria e colpisce al 42’ col gran destro di Rolando a incrociare, servito da Ganz sul filo dell’off-side. Al 44’ il Como potrebbe chiudere il conto ma Ganz, servito direttamente da rimessa laterale non trova la porta.

Nella ripresa ancora più Como che Renate e al 55’ serve il miglior Cincilla su Le Noci servito in mezzo all’area da Ganz. Al 66’ Ganz dà l’illusione del gol colpendo l’esterno della rete. Al 78’ il Renate resta in dieci per il rosso ad Adobati chiudendo comunque in attacco ma senza più schiodare il 2-0 dei primi 45 minuti.

COMO-RENATE 2 - 0

RETI: 2’ pt Ganz (C), 42’ pt Rolando (C)

COMO (3-5-2): Crispino; Ambrosini, Giosa, Curti (dal 20’ st Lebran); Rolando, Cristiani, Ardito, Le Noci, Fautario (dal 24’ st Rinaldi); De Sousa, Ganz (dal 28’ st Corticchia). A disposizione: Falcone, Cristofari, Scapuzzi, Defendi. All. Colella

RENATE (4-3-3): Cincilla; Bonfanti, Di Gennaro, Adobati, Morotti; Muchetti, Chimenti (dal 13’ st Spampatti), Pedrinelli (dal 1’ st Mantovani); Iovine, Florian (dal 27’ st Curcio), Scaccabarozzi. A disposizione: Steni, Mira, Rovelli, Cocuzza. All. Boldini

ARBITRO: Sig. Luca Colosimo di Torino

AMMONITI: Giosa, Ganz (C); Adobati, Muchetti, Di Gennaro (R)

ESPULSI: al 34’ st Adobati (R) per proteste.

NOTE: Angoli: 7 a 5 per il Como. Recupero: 1’ + 3’. Spettatori: 1500 circa