Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 feb 2022

Seveso, baby gang rapina 13enne e lo minaccia: "Non parlare o picchiamo tuo fratello"

L'autore, spalleggiato da una decina di ragazzini, sarebbe un 17enne di Cinisello Balsamo. La vittima denuncia ai carabinieri

27 feb 2022
featured image
Carabinieri
featured image
Carabinieri

Monza, 27 febbraio 2022 - Ancora una banda di ragazzini in azione in Lombardia. Stavolta è successo in Brianza, a Seveso, dove è stato rapinato un tredicenne da un gruppetto cpitanato da un minorenne che gli ha intimato: "Non dire niente a nessuno, ti facciamo sparire e picchiamo tuo fratello".

L'episodio è accaduto ieri sera, attono alle 23, in via Trento e Trieste: una decina di ragazzi ha approcciato in gruppo cinque 13enni. Uno di essi, un 17enne di Cinisello Balsamo, di origini egiziane, ha puntato uno dei malcapitati con l'intento di portargli via il borsello Louis Vuitton che teneva a tracolla.

Il 17enne, forte del gruppo, dopo vari tentativi di strapparglielo di dosso, con ripetute minacce lo ha costretto infine a consegnarglielo e poi ha aggiunto ''…e non dire niente a nessuno, ti facciamo sparire e picchiamo tuo fratello''. Poi, insieme al gruppo, si è allontanato a piedi. Il 13enne si è subito rivolto ai carabinieri che, giunti sul posto con varie pattuglie, raccolta la testimonianza della vittima, hanno avviato le ricerche della baby gang e del 17enne.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?