Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
30 lug 2022

Barlassina: impossibile trovare segretario comunale, bisogna accontentarsi dei supplenti

Rari nonostante lo stipendio sia vicino a quello di un manager. Alcuni seguono 10 municipi. contemporanemente

30 lug 2022
Piermario Galli, sindaco di Barlassina
Piermario Galli, sindaco di Barlassina
Piermario Galli, sindaco di Barlassina
Piermario Galli, sindaco di Barlassina
Piermario Galli, sindaco di Barlassina
Piermario Galli, sindaco di Barlassina

Il segretario comunale? È la figura amministrativa più importante del municipio, ma è anche quella più difficile da trovare. Ce ne sono in giro davvero pochissimi. L’Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) ricorda per esempio che la Lombardia, alla fine del 2020, nei suoi 1.506 Comuni aveva la disponibilità di solo 327 segretari.

La situazione è leggermente migliorata, ma il problema è tutt’altro che risolto. Quella che una volta era una professione ambita, insomma, oggi è piuttosto snobbata malgrado la certezza di un posto di lavoro e uno stipendio che, tra tutto, è pari a quello di un manager.

"Io ne so qualcosa – commenta Piermario Galli, sindaco di Barlassina – visto che sono stato mesi e mesi alla ricerca di un segretario comunale. Con Susanna Pecorella mi sono sempre trovato bene. Il problema si è posto quando, per raggiunti limiti di età, è andata in pensione". Galli sapeva che trovare un sostituto non sarebbe satato facile, ma non avrebbe mai immaginato di fare tutta questa fatica. "Ho iniziato a chiedere in giro già con un minimo di anticipo – racconta – ma senza avere successo. Ho chiesto aiuto a colleghi sindaci, di qualsiasi colore politico. Ho fatto qualche colloquio, ma erano tutti segretari comunali che si dividevano tra 5-6 Comuni. Credo sia impossibile mettere seriamente la testa in un lavoro quando ci sono troppe realtà da seguire".

In realtà ci sono casi di segretari che seguono anche 10-12 Comuni. C’è chi fa “supplenze“ per singole sedute di Consiglio comunale o per periodi limitati. "Devo ringraziare il segretario comunale uscente – conclude Galli – perché pur in pensione si è messa una mano sul cuore e ha deciso di aiutarci. Io, nel frattempo, ho trovato un segretario comunale dopo sei mesi di tentativi. È da noi un giorno alla settimana, per il resto è a San Giuliano Milanese, ma viste le peripezie sembra già un successo essere arrivati a questo risultato".

G.G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?