Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 mar 2022

I russi seminano mine nei campi coltivabili in Ucraina per impedire il raccolto

E' uno dei modi per colpire l'economia del paese e renderne più difficile la ricostruzione e la ripresa a fine guerra

23 mar 2022
Russian Special Forces soldiers from the army's Intelligence unit comes out of a Taifun (Typhoon), a mine-resistant armoured vehicle, at a training ground during a military drill near the village of Molkino, Krasnodar region, on July 10, 2015.  AFP PHOTO / SERGEI VENYAVSKY
Soldati russi (AFP)
Russian Special Forces soldiers from the army's Intelligence unit comes out of a Taifun (Typhoon), a mine-resistant armoured vehicle, at a training ground during a military drill near the village of Molkino, Krasnodar region, on July 10, 2015.  AFP PHOTO / SERGEI VENYAVSKY
Soldati russi (AFP)

Bombardamenti per distruggere case e strutture (ospedali, strade, fabbriche...) e far pagare un conto ancor più salato all'Ucraina che dovrà metterci molti anni e molti soldi per risollevarsi. C'è anche questo, come spesso avviene in guerra, fra gli obiettivi del Cremlino. Ma non solo.

L'agricoltura è uno fra i principali settori ucraini. Per questo i russi stanno collocando mine nei campi destinati alla semina in Ucraina e stanno distruggendo deliberatamente le macchine agricole.

Lo denuncia lo Stato Maggiore dell'esercito ucraino citato dal Kiev Independent. L'Ucraina ha iniziato la campagna di semina primaverile con il primo grano nel sud del Paese, in particolare nella regione di Odessa. Secondo i dati del ministero dell'Agricoltura, sono già stati seminati i primi trentamila ettari di orzo. Ciò rappresenta il 4% della superficie prevista per essere coltivata con l'orzo primaverile.  La carenza di petrolio, in particolare di diesel, è uno dei maggiori problemi riscontrati finora, poiché circa il 70% della fornitura proveniva da Russia e Bielorussia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?