Incendio in un palazzo di 13 piani a Taiwan
Incendio in un palazzo di 13 piani a Taiwan

Kaohsiung (Taiwan) - Grave incendio la scorsa notte a Taiwan: 46 morti e decien di feriti. A bruciare è stato un edificio di 13 piani a Kaohsiung, nella parte meridionale dell'isola. Il bilancio dello spaventoso rogo, ancora provvisorio, conta anche 79 persone portate in ospedale, di cui 14 in gravi condizioni.

Vigili del fuoco a Kaohsiung, dove è andato in fiamme un palazzo di 13 pianiPer domare l'incendio, hanno riferito le autorità secondo quanto riportano i media locali, sono stati impiegati in totale 159 vigili del fuoco, che hanno impiegato oltre quattro ore per spegnere le fiamme e sono riusciti a trarre in salvo 53 persone. I piani superiori dell'edificio erano abitati da circa 120 famiglie, mentre i piani inferiori risultavano vuoti. L'edificio era stato costruito nel 1981 e al primo piano ospitava ristoranti, karaoke club e un cinema adesso chiusi, secondo quanto dichiarato dal sindaco di Kaohsiung, Chen Chi-mai, presente sulla scena.

La presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, ha chiesto un'indagine approfondita sulle cause dell'incendio.