Quotidiano Nazionale logo
24 gen 2022

Germania, attacco nel campus di Heidelberg: diversi spari, una vittima. Morto l’aggressore

L'area è stata completamente blindata dalle forze dell'ordine. Non ce l'ha fatta una donna colpita alla testa, altri tre feriti

Firefighters drive pas police cars standing on the compound of the University of Heidelberg, southwestern Germany, after an attack by a lone perpetrator on January 24, 2022. - A gunman injured several people in a shooting inside a lecture hall at Heidelberg University, police said, adding that the perpetrator was now dead. (Photo by Daniel ROLAND / AFP)
Pompieri e polizia vicino al campus di Heidelberg

Berlino (Germania) - Terrore intorno a mezzogiorno di oggi, lunedì 24 gennaio, in Germania. Un giovane ha esploso oggi diversi colpi di arma da fuoco nell'auditorium del campus universitario medico di Heidelberg, cittadina del Baden-Württemberg, in Germania. Il campus dell'ateneo si trova a Neuenheimer Feld, alle porte della città vecchia. L'area è stata completamente blindata dalle forze dell'ordine. Il bilancio è tragico: quattro persone sono rimaste coinvolte nella sparatoria. Una 23enne  - è morta (per le gravi ferite riportate alla testa), altri tre giovani sono rimasti feriti in maniera lieve alle gambe, alle spalle e al viso. 

Come spiegato gli inquirenti in conferenza stampa sveva 18 anni, non aveva precedenti e deteneva l'arma utilizzata illegalmente, il ragazzo che oggi ha aperto il fuoco ad Heidelberg. Secondo una prima ricostruzione l'autore della sparatoria, dopo aver colpito diverse persone in un auditorium dell'università, avrebbe rivolto l'arma verso di sé uccidendosi. A quanto scrive la Bild, la circostanza è confermata dalla polizia del Baden Wuerttemberg. Su Twitter, le forze dell'ordine di Mannheim hanno riferito: "Un autore solitario ha ferito diverse persone con un'arma lunga in un auditorium. L'uomo è morto". Sul posto sono state trovate altre armi oltre a quella usata per l'aggressione. Non si conosce il movente del gesto, ma si escludono al momento motivazioni politiche o religiose.

Sgomento in tutta la Germania. "Mi spezza il cuore apprendere una simile notizia. Le mie condoglianze ai parenti e alle vittime e naturalmente agli studenti e alle studentesse dell'Università di Heidelberg": ha dichiarato il cancelliere tedesco Olaf Scholz.  "Permettetemi di esprimere il mio profondo dolore per l'attacco di Heidelberg questo pomeriggio. La mia vicinanza e il mio pensiero sono rivolti alle famiglie delle vittime, alla gente di Heidelberg e alla Germania" ha dichiarato l'Alto rappresentante Ue per la Politica estera, Josep Borrell, al termine della riunione del Consiglio Ue Affari esteri. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?