Mindaugas Kuzminskas a canestro (Ciamillo-Castoria)
Mindaugas Kuzminskas a canestro (Ciamillo-Castoria)

Milano, 11 marzo 2019 -  Senza sprecare troppe energie risolve la pratica Reggio Emilia l'Armani Exchange Milano che sbanca il PalaBigi per 67-71 in attesa della gara vitale di giovedì in Eurolega al Forum contro l'Olympiacos. I biancorossi gestiscono il vantaggio per tutto il secondo tempo, ruotando tutti gli effettivi ampiamente (nessuno sopra i 30 minuti), giocando un po' al gatto col topo tutte le volte che i padroni di casa provano ad avvicinarsi.

Alla fine sono Mike James e Mindaugas Kuzminskas i migliori realizzatori milanesi, entrambi con 14 punti anche se il play dell'AX ha decisamente sparacchiato visto il 2/12 da 2 e le 5 perse nei 29 minuti giocati. Decisamente più quadrata invece la prova del lituano, autore di un break importante nel terzo quarto. Curiosamente invece grande prova a rimbalzi dei due ex di turno Della Valle e Cinciarini, sicuramente non la loro specialità, con il tiratore (3/5 da 2 e 1/3 da 3) che ne ha presi 8, risultando il migliore, mentre il capitano ne ha presi 6. Non sbaglia un colpo sotto canestro Tarczewski che dopo l'8/8 da 2 con Torino di domenica scorsa, continua la serie con un altro percorso netto da 4/4.

Partenza con l’ex Della Valle in quintetto. ma è subito complessa con i padroni di casa che allungano 15-12 con i canestri di Allen. A fine primo periodo i milanesi sono ancora sotto di 1 (18-17) con James protagonista con già 8 punti realizzati. Poi con Della Valle e Kuzminskas Milano sorpassa subito 18-22 e con lo stesso lituano allunga 18-25. Mussini non ci sta e impatta 25-25. All’intervallo l’Ax conduce 33-34, poi ad inizio ripresa prova a scappare sul 33-39 ancora con James. Non basta, Reggio Emilia rimette anche la testa avanti con Allen sul 48-47, ma la risposta milanese è con un break di 9 punti chiuso da Della Valle 48-56 al 29’. Milano rimane in controllo ancora con Kuzminskas (56-62). Nel finale poi sono Micov e Tarczewski a fare l’allungo giusto portando Milano avanti 60-70 al 38’. 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA-ARMANI EXCHANGE MILANO 67-71 (18-17, 33-34; 51-58)
Reggio Emilia: Mussin 11, Allen 21, Dixon 8, Candi, Aguilar ne Gaspardo 9, Vigori ne Cervi 9, Porfilio ne, Ortner 7, Llompart 2, Diouf. All. Pillastrini
Milano: James 14, Micov 5, Musumeci ne, Fontecchio 6, Tarczewski 10, Kuzminskas 14, Cinciarini 3, Burns 4, Brooks 6, Omic, Della Valle 9. All. Pianigiani
Note. Tiri da 2: RE 19/44, MI 18/40; Tiri da 3: RE 9/29, MI 8/24; Tiri Liberi: RE 2/5, MI 11/14; Rimbalzi: RE 42 (Cervi 9), MI 42 (Della Valle 8); Assist; RE 12 (Dixon 3), MI 17 (James 7).