Vogue fashion night
Vogue fashion night

Milano, 23 set. - Il valore del brand delle sfilate milanesi è di 150 miliardi di euro e il 48% della fama di Milano nel mondo è' dato dal marchio della moda. La settimana della moda milanese, oltre al ritorno di immagine, genera un indotto turistico che vale 36 milioni di euro, di cui 6 generati dall'effetto Expo. Dell'indotto complessivo circa 28 milioni di euro ricadono sul territorio milanese, oltre 4 milioni nel comasco più di 2 milioni di Euro in Brianza. Questi i dati che emergono da una stima dell'Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza.
Il valore del brand moda per Milano incide nell'immaginario collettivo di più di quanto faccia la cerimonia dei Nobel per Stoccolma (che deve alla capitale svedese il 27,63% della sua conoscibilità) o la corrida per Madrid (20,24% di conoscibilità'). Solo il Carnevale di Rio de Janeiro rende di più, garantendo alla città' brasiliana oltre il 70% della propria fama nel mondo. Del resto i valori commerciali dei brand di moda italiani sono ai primi posti del Best Global Brands 2014: Gucci al 41esimo posto e Prada al 70esimo.

L'indotto turistico della settimana della moda milanese è distribuito soprattutto tra alloggio (18 milioni di euro) e shopping e ristorazione (piu' di 12 milioni di euro).

Fonte Agi