Zlatan Ibrahimovic (Ansa)
Zlatan Ibrahimovic (Ansa)

Milano, 24 settembre 2020 - Zlatan Ibrahimovic è positivo al Covid. L'attaccante svedese del Milan, asintomatico, lo ha scoperto dopo l'esito dei tamponi a cui si erano sottoposti tutti i giocatori rossoneri a seguito dell'accertata positività mercoledì di un altro giocatore rossonero, Duarte.

Ibra dovrà ora osservare un periodo di isolamento in attesa della negativizzazione e non potrà essere a disposizione di Pioli per la sfida di Europa League contro il Bodo/Glimt, valida per il terzo turno preliminare. Come previsto in questi casi, infatrti, il giocatore dovrà osservare un periodo di quarantena di 14 giorni e potrà avere il via libera dall'Ats dopo due tamponi negativi consecutivi. Poi, per riprendere l'attività agonistica, dovrà sottoporsi a una serie di esami previsti dal protocollo.