Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 giu 2021
mattia todisco
Sport
21 giu 2021

Calhanoglu-Inter, c'è la conferma del turco: "Domani a Milano per firmare"

Il centrocampista lascia il Milan a parametro zero. Percepirà cinque milioni all'anno

21 giu 2021
mattia todisco
Sport
epa09263149 Hakan Calhanoglu (R) of Turkey in action during the UEFA EURO 2020 group A preliminary round soccer match between Turkey and Italy at the Olympic Stadium in Rome, Italy, 11 June 2021.  EPA/Alessandra Tarantino / POOL (RESTRICTIONS: For editorial news reporting purposes only. Images must appear as still images and must not emulate match action video footage. Photographs published in online publications shall have an interval of at least 20 seconds between the posting.)
Hakan Calhanoglu contro l'Italia
epa09263149 Hakan Calhanoglu (R) of Turkey in action during the UEFA EURO 2020 group A preliminary round soccer match between Turkey and Italy at the Olympic Stadium in Rome, Italy, 11 June 2021.  EPA/Alessandra Tarantino / POOL (RESTRICTIONS: For editorial news reporting purposes only. Images must appear as still images and must not emulate match action video footage. Photographs published in online publications shall have an interval of at least 20 seconds between the posting.)
Hakan Calhanoglu contro l'Italia

Hakan Calhanoglu sta per diventare un nuovo giocatore dell'Inter. Domani il centrocampista turco, reduce da un Europeo incolore in cui la sua nazionale ha raccolto zero punti in tre partite, svolgerà le visite mediche e firmerà il contratto triennale (con opzione per un'altra stagione) con i nerazzurri a cinque milioni di euro annui, più uno di bonus.

È l'acquisto grazie al quale la dirigenza prova a cautelarsi dopo quanto accaduto a Christian Eriksen. Il giocatore danese, rimasto vittima di un attacco cardiaco e da qualche giorno a casa con la famiglia dopo la degenza in ospedale e l'operazione per impiantare un defibrillatore sottocutaneo, rischia di non poter giocare più in Italia. In attesa di capire se ci sono speranze di rivederlo in nerazzurro, Marotta e Ausilio si sono cautelati acquistando un elemento con caratteristiche che ricordano da vicino quelle di Luis Alberto, un pretoriano di Simone Inzaghi alla Lazio.

Calhanoglu cambierà quindi squadra, ma non città. Ha declinato non solo l'offerta del Milan ma anche quella dell'Al-Duhail, compagine del Qatar che ha messo sul piatto un triennale da otto milioni a stagione. Nel pomeriggio lo stesso calciatore ha confermato le proprie volontà a TRT Sport: “Ho raggiunto un accordo con l'Inter, domani firmerò il contratto a Milano”, le sue dichiarazioni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?