Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022

Svastiche sul murale degli studenti

Vandali armati di spra all’assalto in via Palestro "Lo rifaremo più bello"

24 mag 2022
I ragazzi all’opera sulla cabina elettrica
I ragazzi all’opera sulla cabina elettrica
I ragazzi all’opera sulla cabina elettrica
I ragazzi all’opera sulla cabina elettrica
I ragazzi all’opera sulla cabina elettrica
I ragazzi all’opera sulla cabina elettrica

Gli alunni delle classi seconde della scuola media, sotto la guida degli insegnanti e dell’artista Cristian Sonda, ci stavano lavorando da giorni. Poi l’amara sorpresa: al posto dei colori e dei disegni, qualcuno ha tracciato svastiche con lo spray. I vandali nella notte hanno imbrattato la cabina elettrica di via Palestro che i ragazzi delle medie stavano abbellendo da giorni. Sui muri simboli nazisti e una scritta volgare.

Ferma la condanna del sindaco Sara Bettinelli: "Lo sistemeremo e diventerà ancora più bello. I nostri giovani ragazzi continueranno nella loro esperienza artistica, divertendosi e dando il meglio". I ragazzi si erano messi al lavoro partendo dalle pareti non curate della cabina elettrica e avevano colorato l’intero manufatto. L’iniziativa rientrava nelle attività del progetto della Biblioteca Città che prevede un abbellimento del paese a iniziare dall’arredo urbano.

A Cuggiono nelle scorse settimane a Cuggiono i vandali erano entrati in azione dando fuoco a quattro automobili e a un furgone, distruggendo poi una delle panchine della Madonna Pellegrina, luogo di preghiera. Anche in questo caso indagano le forze dell’ordine ma per ora non ci sono state segnalazioni di fermi o eventuali denunce. In paese molti dicono che si tratti di bande di giovanissimi che di notte escono soltanto per compiere danni nei confronti degli arredi urbani.

C.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?