Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mag 2022

Rosa Camuna 2022, la Lombardia premia il Milan e Giacomo Agostini

Saranno 5 i premi ufficiali, più quelli speciali decisi dal governatore Fontana e 10 menzioni. La cerimonia il 29 maggio per la Festa della Lombardia

26 mag 2022
featured image
Giacomo Agostini, campionissimo del motociclismo
featured image
Giacomo Agostini, campionissimo del motociclismo

Milano - Saranno assegnati domenica 29 maggio i premi Rosa Camuna, assegnati dal Consiglio regionale della Lombardia: 5 i premiati e 10 menzioni speciali a fronte di 165 candidature pervenute, cui si aggiungeranno i "premi speciali" del governatore Attilio Fontana. L'occasione, domenica, sarà la Festa della Lombardia, istituita per celebrare la Battaglia di Legnano combattuta il 29 maggio 1176 contro le truppe imperiali del Barbarossa.   

A consegnare i premi, dalle 10 nell'Audotrium Testori di Palazzo Lombardia, saranno il presidente del Consiglio regionale  Alessandro Fermi e il presidente della giunta Attilio Fontana. "La Lombardia - sottolinea Fermi - celebra la festa del suo popolo, dei suoi cittadini e dei suoi Comuni, e il valore di questa celebrazione insieme al riconoscimento che l'istituzione regionale vuole tributare ai propri cittadini assumono un significato particolare in questo momento di ripresa e di rilancio dopo le restrizioni causate dalla pandemia". 

I premi

Tre premi sono stati assegnati a Milano e provincia (1 Rosa Camuna e 2 Menzioni speciali), due premi ai territori di Brescia (2 Rosa Camuna), Como (1 Rosa Camuna e 1 Menzione speciale) e Varese (2 Menzioni speciali). Un premio Rosa Camuna è stato attribuito al territorio bergamasco, e una Menzione speciale è stata assegnata anche ai territori di Cremona, Lecco, Lodi, Mantova e Monza Brianza. Sotto i riflettori personalità, associazioni e realtà impegnate in ambito sociale, sanitario, culturale, sportivo ed economico. La commissione di giuria, presieduta dal presidente Fermi e di cui facevano parte anche i capigruppo consiliari, ha convenuto unanimemente di assegnare i premi. Uno andrà a Giacomo Agostini, motociclista classe 1942, vincitore di 15 titoli mondiali, 123 Gran Premi, 18 titoli italiani e 10 Tourist Trophy e inserito, dal 1999, nella Motorcycle Hall of Fame dell'American Motorcycle Association; Un altro a don Bassano Pirovano, erbese, ordinato sacerdote dell'Opera Don Guanella, fondatore nel 1987 della comunità per tossicodipendenti Tetto Fraterno, che ospita fino a 20 persone al giorno offrendo quotidianamente pasti a 70 persone bisognose. Poi a Roberto Brusati, chirurgo maxillo facciale all'Ospedale San Paolo di Milano, che in collaborazione con la Fondazione Operation Smile Italia Onlus ha creato la prima Smile House italiana operando in tutto il mondo bimbi affetti da labiopalatoschisi effettuando negli ultimi 10 anni oltre 37mila consulenze specialistiche. Quarta Rosa Camuna a Ettore Prandini, imprenditore zootecnico e vitivinicolo, dal 2018 Presidente nazionale di Coldiretti. Infine premiato anche Cesare Cavalleri, di Treviglio, giornalista, scrittore e direttore delle Edizioni Italiane ARES e della rivista Studi Cattolici, insignito nel 2004 della Medaglia d'Oro al merito della Cultura Cattolica per i suoi studi.

Il Milan e Ibrahimovic

Il governatore Fontana ha annunciato che assegnerà Rose Camune speciali al Milan, club neovincitore dello Scudetto (19° sigillo in Campionato) e a Zlatan Ibrahimovic, il fuoriclasse rossonero che si è appena operato al ginocchio a Lione al termine della cavalcata trionafel in Serie A, "assoluto trascinatore rossonero e campione di grinta e determinazione", ha sottolineato Fontana.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?