Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
8 mag 2022

Multa all’auto del Comune: pagano tutti i dipendenti

L’amministrazione non è riuscita a individuare il responsabile passato con il semaforo rosso

8 mag 2022

Nessuno ammette la colpa... pertanto sono tutti colpevoli e pagheranno ciascuno per la propria quota. Si risolve così una questione rimasta a lungo irrisolta, una multa emessa dalla polizia locale di Vittuone nel marzo dello scorso anno, per un’auto del Comune di Sedriano passata col rosso a un semaforo. Vicenda portata alla luce dal consigliere di minoranza Alfredo Celeste.

Il Comune in tutto questo tempo (sono cambiate due amministrazioni) non ha mai risposto in merito a chi (amministratore o dipendente) quel giorno era alla guida dell’auto, informazione necessaria per sanzionare il conducente togliendo a lui dei punti dalla patente. Sono state fatte delle verifiche interne, ma non è emerso il nome del responsabile della violazione.

"Abbiamo dato incarico al segretario di svolgere le verifiche sentendo tutti i funzionari dei settori che fanno uso dell’auto – ha detto il sindaco Marco Re –. Non essendo stato possibile risalire a un responsabile, si è deciso di ripartire la contravvenzione (630 euro, ndr) tra i dipendenti che avrebbero potuto essere coinvolti e su chi avrebbe potuto vigilare". Pagare le multe senza che sia identificato il responsabile per Sedriano è un vizio. Celeste ha denunciato che, anche nel 2018, un’auto del Comune ha violato le norme del codice della strada a Milano, ma chi era alla guida restò impunito. G.M.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?