Quotidiano Nazionale logo
19 gen 2022

Il sogno di Renzo Piano diventato incubo urbano

Il Laboratorio di quartiere a Ponte Lambro trasformato in una discarica. Il progetto del Comune prevede ora una residenza universitaria con 190 posti letto

marianna vazzana
Cronaca

Milano - Si cammina su cumuli di stracci, involucri di cavi, resti di cibo e bottiglie. Solo in alcune stanze si riesce a vedere il pavimento (lercio) o è possibile seguire sentieri che disegnano vie d’uscita tra isole di spazzatura. Il cuore sobbalza ogni volta che si sale di un piano, fino a raggiungere il sesto, stando rasenti al muro perché mancano le ringhiere. Al piano terra le reti sono state tranciate per ricavare ingressi abusivi. Così è ridotto il complesso di via Ucelli di Nemi 23, 24, 25 e 26 nel quartiere di Ponte Lambro, due blocchi di palazzi del Comune collegati da una passerella: avrebbe dovuto ospitare un Laboratorio di quartiere e altri servizi per i cittadini secondo il progetto dell’archistar Renzo Piano. Di fatto, l’opera è rimasta incompiuta: i lavori partiti nel 2011 si sono arenati nel 2015 "a seguito della risoluzione, per grave inadempienza, del contratto con l’impresa appaltatrice", aveva spiegato Palazzo Marino, e quei blocchi che confinano con alloggi popolari si sono trasformati in discariche e rifugi di senza dimora e spacciatori. Ieri mattina durante un sopralluogo di Comune, Municipio 4 e polizia di Stato organizzato dall’assessore alla Sicurezza Marco Granelli per pianificare pulizia e chiusura degli accessi, sono stati trovati quattro intrusi, marocchini, due dei quali sono stati accompagnati in Questura perché senza documenti. Negli anni i residenti degli alloggi vicini hanno assistito a incendi, a inseguimenti tra disperati culminati talvolta in fughe dalle finestre e cadute sull’asfalto, a viavai di clienti per acquistare dosi di droga. "Speriamo sia la volta buona per la riqualificazione. Da anni sentiamo promesse", il commento di alcuni di loro. Il Comune aveva annunciato la svolta lo scorso settembre: saranno completati i lavori e il sito ospiterà una residenza universitaria con 190 posti letto, laboratori per attività destinate al ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?