Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Grande festa per Grazie, Bianca e Carla Testimoni di un secolo di storia

Si allarga il club dei centenari sestesi. In una sola settimana, la città ne ha festeggiate ben tre: tutte donne che hanno celebrato il traguardo con le loro famiglie e i loro nipoti, oltre a ricevere gli auguri da parte dell’Amministrazione. Ad aver raggiunto il secolo è Grazia Sabbioni, nata in provincia di Mantova e approdata a Sesto negli anni Trenta. Ha lavorato come sarta alla Valstar di Milano, marchio nato nel 1911, che da subito si è imposto per l’eccellenza e si è configurato come la prima fabbrica in Italia a produrre impermeabili. Ha avuto due figli e attualmente vive con la famiglia della figlia in viale Gramsci. Una storia profondamente sestese quella di Bianca Angela Negri, che in questi giorni ha spento anche lei cento candeline. Dopo aver studiato alle scuole commerciali, Bianca è diventata impiegata alla Breda, dove ha conosciuto suo marito. Nel 1968 ha aperto un negozio di cartoleria in viale Marelli: un’attività ben nota in città, portata avanti fino alla pensione per vent’anni, restando sempre dietro al bancone con il sorriso per ricevere i suoi clienti. Infine, festa grande anche per Carla Teresa Scaccabarozzi. Sestese doc, è nata in via Rovani, nelle case delle trafilerie e corderie italiane dove lavorava suo papà. Dal 1949, cioè da quando si è sposata, vive in via Cesare Battisti.La.La.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?