Quotidiano Nazionale logo
24 feb 2022

Furgone a fuoco, studentato evacuato

L’incendio ha coinvolto alcune auto parcheggiate. Universitari in strada. per precauzione

L’intervento dei vigili del fuoco in viale Romagna
L’intervento dei vigili del fuoco in viale Romagna

Un’evacuazione-lampo, per motivi precauzionali. Il furgone ha preso fuoco proprio a due passi dalla Casa dello Studente "Leonardo da Vinci", la residenza degli iscritti al Politecnico in zona Città Studi, e di conseguenza i pompieri hanno fatto scendere in strada gli universitari, salvo poi farli rientrare in sicurezza qualche minuto dopo. Ad andare in fiamme, ieri mattina in viale Romagna, è stato un mezzo della Bartolini, società specializzata nelle consegne di pacchi a domicilio: per motivi ancora da accertare, il veicolo, non si sa se in quel momento posteggiato in doppia fila dal conducente o se in marcia lungo il controviale, si è incendiato all’improvviso nella parte anteriore. Il rogo si è poi rapidamente esteso ad alcune auto parcheggiate lungo il marciapiedi. In pochi secondi, le fiamme hanno avvolto la cabina di guida del conducente, che per fortuna non ha riportato ferite, generando una densissima colonna di fumo visibile anche a diverse centinaia di metri di distanza. Quindi, l’incendio si è propagato alle due macchine più vicine al furgone, semidistrutte dalle fiamme. I vigili del fuoco hanno faticato non poco a circoscrivere il rogo e a domarlo definitivamente. In questo frangente, si è resa necessaria l’evacuazione della Casa dello Studente, così da evitare qualsiasi tipo di rischio per i giovani inquilini. Ad allarme definitivamente rientrato, è arrivato il via libera per il rientro nella struttura all’angolo con via Pascoli, che non ha riportato danni. Per facilitare il più possibile il lavoro dei vigili del fuoco, gli agenti della polizia locale hanno chiuso momentaneamente quel tratto di viale Romagna, deviando il traffico automobilistico; inevitabili i disagi alla circolazione, anche dei mezzi pubblici. Stando alle prime informazioni, il rogo potrebbe stato innescato da un surriscaldamento del motore del furgone o da un guasto tecnico nella parte anteriore. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?