Roberto Formigoni
Roberto Formigoni

Milano, 22 luglio 2019 - Esce dal carcere e va ai domiciliari Roberto Formigoni, l'ex governatore della Lombardia finito in cella lo scorso febbraio dopo la condanna definitiva a 5 anni e 10 mesi per corruzione nell'ambito del processo Maugeri-San Raffaele.

Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza di Milano che ha accettato la richiesta della difesa di scontare la pena ai domiciliari e di farlo uscire così dal carcere di Bollate dove si trova recluso dallo scorso 22 febbraio da quando, dopo la pronuncia della Cassazione, la condanna di Formigoni è diventata definitiva.