Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Cent’anni per Anastasia "Mangio bene e cammino"

C’è chi dice che esiste un elisir di lunga vita, un segreto che consente di superare, il traguardo dei 100 anni. Per Anastasia Belvedere, che domenica ha spento cento candeline, il trucco è "mangiare bene, per tenere sotto controllo il peso, soprattutto frutta e verdura, e limitare al minimo carne e latticini. E poi - racconta la centenaria - bisogna tenersi sempre attivi e in forma, facendo lunghe passeggiate". A porgerle gli auguri di tutta Cesano, ci hanno pensato il sindaco Simone Negri e il vice Salvatore Gattuso. "Un vero piacere - esprime Negri -. La signora Anastasia è in buona salute e ha una grinta e una lucidità da far invidia a tanti". Una vita di sacrifici, mamma di sette figli, originaria dell’Irpinia, nonna Anastasia è ora coccolata dalla sua grande famiglia. Tra i suoi interessi, c’è anche la politica. "La signora mi ha confessato di essere preoccupata per l’elezione del prossimo presidente della Repubblica – ricorda il sindaco –. Tanto che, per non rischiare in questa fase così delicata per il Paese, gradirebbe la riconferma di Sergio Mattarella".

Francesca Grillo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?