Quotidiano Nazionale logo
11 ott 2016

Fai Marathon 2016: il 16 ottobre a Tre Torri, parco Citylife e Vigorelli / FOTO

Numerosi i punti di interesse toccati dall'itinerario culturale del 16 ottobre: grattacieli, parco e architettura liberty di un secolo fa. Tutto fra Citylife, Portello ed Ex Fiera

MILANO 11/10/2016 CITYLIFE TORRE GENERALI CONFERENZA STAMPA FAIMARATHON GIORNATA AUTUNNALE FAI PIAZZA TRE TORRI ACCESSO GRATTACIELO TORRE GENERALI FOTO CAMANA/NEWPRESS PER TOGNOLATTI LUCIDI
Piazza Tre Torri a Milano
La Torre Generali di Zaha Hadid
La Torre Generali di Zaha Hadid

Poco distante, l'itinerario prevede anche visite a due luoghi solitamente non aperti al pubblico: il velodromo Vigorelli, inaugurato nel 1935 e più volte sede dei campionati del mondo di ciclismo, e il Padiglione 3 della fiera, realizzato nel 1923 in stile Liberty e primo palazzo dello sport della città. Per il vicepresidente esecutivo di Fai Marco Magnifico la giornata autunnale è "l'evento fulcro dell'intero mese di reclutamento di nuovi iscritti".

Secondo le sue stime, l'associazione chiuderà il 2016 con un +20% di iscritti sul 2015, che già si era caratterizzato per un +20% rispetto all'anno precedente. Le previsioni, per Magnifico, sono di "arrivare a fine 2016 con 145mila iscritti". L'amministratore delegato di Citylife Armando Borghi si dice "molto felice di appoggiare il Fai in occasione di un evento importante come la Faimarathon: Citylife sta proseguendo a ritmo serrato nelle attività di riqualificazione dell'area dell'ex fiera con le sue architetture di altissimo livello, firmate da archistar del calibro di Arata Isozaki, Zaha Hadid e Daniel Libeskind, ma anche con spazi per tutti come il grande parco pubblico che una volta ultimato sarà il secondo più grande della città lo shopping district di piazza Tre Torri di prossima apertura". Oltre a Milano, gli itinerari del Fai per domenica 16 ottobre toccheranno altri luoghi della Lombardia: sono previsti tour e aperture anche a Cantù, Crema e Lonate Pozzolo, in provincia di Varese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?