Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 giu 2022

Elezioni amministrative, Magenta e Abbiategrasso al ballottaggio

Claudio Ruggeri eletto sindaco di San Giorgio su Legnano, Matteo Modica a Canegrate. A Magnago vince Dario Candiani

13 giu 2022
Buccinasco, elezioni amministrative - Per metropoli - 12 giugno 2022 - foto Spf/Ansa
Elezioni amministrative 2022
Buccinasco, elezioni amministrative - Per metropoli - 12 giugno 2022 - foto Spf/Ansa
Elezioni amministrative 2022

Cinque nuovi sindaci. Il Magentino, il Legnanese e l'Abbiatense oggi, lunedì 13 giugno, salutano cinque nuovi primi cittadini. In realtà non tutti sono volti completamente nuovi al mondo della politica e dell'Amministrazione locale. Ecco i risultati delle elezioni amministrative 2022: Claudio Ruggeri è il nuovo sindaco di San Giorgio su Legnano, Matteo Modica quello di Canegrate, Dario Candiani primo cittadino di Magnago. Luca Del Gobbo in netto vantaggio a Magenta su Enzo Salvaggio, ma la sfida si deciderà al ballottaggio del 26 giugno così come ad Abbiategrasso, dove passano al secondo turno Cesare Nai e Alberto Fossati. In Lombardia la media dei votanti per le Amministrative è stata di 50,19%. Ad Abbiategrasso l'affluenza è stata del 47,47%, così come a Canegrate. A Magenta affluenza per le Amministrative del 57,11%, a Magnago del 48,36% e a San Giorgio su Legnano del 47,08. 

I nuovi sindaci d'Italia

Magenta

Luca Del Gobbo potrebbe tornare a indossare la fascia tricolore a Magenta. Il suo vantaggio su Enzo Salvaggio, unico rivale a cercare di tenergli testa è notevole. Ma la sfida si deciderà al ballottaggio.

Diversi volti noti in corsa a Magenta, a cominciare dal candidato del centrodestra ovvero quel Luca Del Gobbo che aveva già guidato la Giunta diversi anni fa. Uniti per Magenta, Magenta percorsi e Partito Democratico hanno puntato su Enzo Salvaggio, Progetto Magenta, Next Magenta, Viviamo Magenta e Magenta in Salute su Silvia Minardi, La nuova Italia su Muniq Ashfaq e Rifondazione Comunista su Francesco Anile.

Abbiategrasso

Cesare Nai è nettamente al comando, davanti ad Alberto Fossati. Entrambi andranno al ballottaggio.

Gli elettori abbiatensi hanno potuto scegliere fra tre volti molto noti: il sindaco uscente Cesare Nai, sostenuto da Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia, Abbiategrasso Merita e Abbiategrasso Attiva, Alberto Fossati, con Partito Democratico, Movimento Cinque Stelle e La Città e Alberto Luigi Tarantola, sostenuto da Ricominciamo Insieme e Giovani per Abbiategrasso.

Canegrate

Matteo Modica è il nuovo sindaco di Canegrate

Due poli in paese: il centrosinistra rappresentato da Matteo Modica e il centrodestra da Matteo Matteucci. Entrambi sono under 40: Modica ha 33 anni, Matteucci 35. Questo rappresenta in ogni caso un vero record: nessun paese dell'Altomilanese ha un sindaco così giovane.

San Giorgio su Legnano

Claudio Ruggeri è il nuovo sindaco di San Giorgio.

E' stata corsa a tre per la fascia tricolore: Francesco Nuccio, 33 anni, sostenuto dal centrodestra, Claudio Ruggeri, 53 anni, con Vivere San Giorgio, e Adriano Solbiati, 54 anni, con Uniti per San Giorgio.  

Magnago

Dario Candiani è il nuovo sindaco di Magnago.

Anche qui solo due candidati in corsa: Gianluca Marta, appoggiato da Continuiamo il cambiamento per Magnago e Bienate, e Dario Eugenio Luigi Candiani, sostenuto da Civica, Forza Italia, Lega Salvini Lombardia e Fratelli d'Italia. Proprio quest'ultimo sarebbe in vantaggio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?