Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

Legnano, Aleks avrà la cittadinanza italiana: era stato scambiato per un rapinatore

Nel 2016 l'iter burocratico era stato fermato per un incredibile caso di omonimia

christian sormani
Cronaca
 Aleks Vulaj,
Aleks Vulaj

Legnano (Milano) 13 aprile 2022 - Fu scambiato per un rapinatore a causa di una omonimia: adesso diventerà cittadino italiano. Una storia che è già romanzo quella di Aleks Vulaj, albanese da oltre venti anni in Italia. Aleks è stato vittima di un incredibile caso di omonimia nel 2016, anno in cui fu scambiato per un rapinatore e l’equivoco che gli ha causato non pochi problemi, aveva anche fermato l’iter per ottenere la cittadinanza. Adesso finalmente è arrivata la lettera con la data della cerimonia che lo farà diventare cittadino itliano a tutti gli effetti dopo un lungo e tortuoso percoso di mala burocrazia italica.

A Legnano Aleks Vulaj fa parte dell’associazione il Ponte dell’Unità, la comunità albanese di Legnano in città particolarmente nutrita. Una vita a viaggiare e fare mille lavori: operaio edile, panettiere e tanti altri ancora fino a quello attuale: tempratore di metalli. Ha vissuto in Inghilterra, per tornare prima in Albania e poi a Rescaldina dal fratello prima di trasferirsi a Legnano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?