Quotidiano Nazionale logo
21 mar 2022

Legnano, beccato con cocaina, picchia l'agente di polizia

Nei guai un pregiudicato che ha reagito violentemente al controllo

christian sormani
Cronaca
Sette giorni di prognosi per un agente di polizia
Sette giorni di prognosi per un agente di polizia

Legnano (Milano), 21 marzo 2022 - Voleva controllare un sessantenne l'agente di polizia del commissariato di via Gilardelli che è stato brutalmente aggredito da un pregiudicato noto alle forze dell'ordina. Il fatto è accaduto sabato a Legnano, durante una consueta attività di controllo da parte degli agenti legnanesi sul territorio.

Durante il servizio di monitoraggio del territorio la volante di via Gilardelli ha sorpreso un sessantenne che aveva una dose di cocaina appena acquistata. Una volta scoperto il 60enne ha deciso di reagire e con violenza si è avventato addosso ad un agente che ha riportato sette giorni di prognosi. L‘aggressore è stato fermato e processato lunedì 21 per direttissima al tribunale di Busto Arsizio. A suo carico la misura dell’obbligo di firma.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?