Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 feb 2022

Addio a Pierluigi Frosio, una vita dedicata al calcio

Bandiera storica del Perugia e poi tecnico, quindi apprezzato commentatore

20 feb 2022
luica di falco
Sport
Frosio e Rivera in un Milan-Perugia a San Siro
Frosio e Rivera in un Milan-Perugia a San Siro
Frosio e Rivera in un Milan-Perugia a San Siro
Frosio e Rivera in un Milan-Perugia a San Siro

Legnano (Milano) - Lutto nel mondo del calcio per la scomparsa di mister Pierluigi Frosio, storica bandiera e capitano del Perugia con cui giocando da libero nella stagione 1978/1979 andò vicino a vincere anche uno scudetto. Frosio, che aveva 73 anni ed era nato a Monza, è stato pure un apprezzato commentatore tecnico in televisione ma prima di tutto una volta appese le scarpette al chiodo con cui tra l'altro in carriera aveva calcato anche il terreno dello stadio Giovanni Mari al Legnano, un tecnico all'avanguardia sulle panchine anche di formazione lombarde come il Monza, l'Atalanta e il Como. Da sempre attento al mondo del calcio, è stata importante la sua impronta all'Aldini per valorizzare i giovani. Ha trasmesso la passione del calcio e per il suo studio approfondito al figlio Alex, noto e stimato collega che ha affidato a Twitter il suo ricordo" Sei stato e sarai sempre il mio eroe. Ciao papà". A lui e alla moglie Laura, nostra collega al Giorno, vanno le nostre condoglianze, di tutti gli sportivi e i lettori.  

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?