Villa Manzoni
Villa Manzoni

Lecco, 18 ottobre 2019 – Ecco gli appuntamenti del week end e della settimana a Lecco.

SABATO - Alle 11 presso l’Auditorium Casa dell’Economia di Lecco si tiene la presentazione del progetto europeo Interreg “Le Vie del Viandante ”. Si tratta di n grande itinerario internazionale di trekking che conduce dal passo San Bernardino, in Svizzera, al centro di Milano; ne fanno parte, tra gli altri, il Sentiero di Leonardo, la Via San Bernardino in Svizzera, la Via Francisca, il Sentiero del Viandante.

Alle 21 presso la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta a Rancio la “Sinfonia d’Autunno” con l’esibizione del Coro Alpino Lecchese.

DOMENICA - Dalle 9 alla chiesa del Caleotto si celebra a la "69^ Giornata nazionale vittime incidenti sul lavoro" promossa da Anmil Lecco in collaborazione col Comune di Lecco.

MERCOLEDI' – Da mercoledì presso la sede di API Lecco in via Pergola 73 è visitabile la mostra “Liberi di respirare, Amianto Killer” a cura del Gruppo Aiuto Mesotelioma e Liceo Artistico Medardo Rosso. Visitabile fino a giovedì 21 novembre.

Mercoledì 23 e venerdì 25 alle 9 e alle 10.30 presso il ristorante Il Barcaiolo di piazza Era, 2 si iene il laboratorio didattico “Le barche lariane tradizionali” rivolto alle scuole secondarie di I e II grado su prenotazione

GIOVEDI' - Alle 18 presso il ristorante GranoZero di corso Promessi Sposi, 14 tiene la presentazione del libro “Piume e stelle” di Anna Rigamonti che dialogherà con Bruno Biagi a seguire aperitivo con prenotazione obbligatoria.

Alle 20.30 presso il Convento dei Cappuccini di Pescarenico “La monaca di Monza”, un percorso guidato con interventi teatrali, a cura di Luca Radaelli e Teatro Invito con prenotazione obbligatoria.

VENERDI' - Alle 9.30 all’Auditorium Casa dell’Economia in Camera di Commercio a Lecco, l’evento “Giovani al servizio della giustizia e della comunità” - Le esperienze innovative degli uffici giudiziari di Lecco, in occasione della Giornata Europea per la Giustizia Civile. L’evento è promosso da: Tribunale di Lecco, Procura della Repubblica di Leco, Ufficio del Giudice di Pace di Lecco, Ordine degli avvocati di Lecco e Camera di Commercio Como-Lecco.
 
LECCO CITTA' DEI PROMESSI SPOSI - Sabato alle 10 presso la Biblioteca civica “U. Pozzoli” di Lecco si tiene la visita guidata alle antiche mura della città “Un borgo che si avvia a diventar città…".

Dalle 18 alle 21.30 a Villa Manzoni appuntamento con gli Aperitivi letterari di “Locanda Manzoni - Raccontami una storia…”: Il gusto delle parole, lettura ad alta voce di brani tratti dalle opere di Alessandro Manzoni e da romanzi di scrittori europei a cura di Luca Radaelli e Stefano Bresciani, insieme a Mauro Rossetto che dialogherà con Elisabetta Vallorani (scrittrice e docente, Università degli Studi di Milano) e Gianni Biondillo (scrittore e architetto) sul tema della scrittura del romanzo nell’epoca dei social network. A seguire Il gusto dei sapori insieme allo chef Giovanni Cattaneo e l’after hour musicale con l’Annamaria Musajo Trio su prenotazione con quota di partecipazione di 8 euro.

Domenica alle 11 presso la Casa sull’Albero di Malgratela lettura del capitolo I de I Promessi Sposi e di Fermo e Lucia “Quel ramo del Lago di Como…” a cura di Luca Radaelli. A seguire aperitivo con prenotazione obbligatoria. Alle 18 presso l’NH Hotel Pontevecchio di Lecco si terrà la lettura interpretativa da I Promessi Sposi “Quante storie! 12 personaggi in cerca dell’autore anonimo”. Al termine aperitivo con prenotazione obbligatoria.

PLANETARIO CIVICO – Venerdì alle 21 si terrà la conferenza “La freccia del tempo” a cura di Gabriele Ghisellini, astronomo dell’osservatorio di Merate. Sabato alle 15 e alle 16.30 appuntamento con “Gruby il maialino spaziale” per il sabato dei bambini dai 3 ai 7 anni. Domenica alle 16 la proiezione in cupola “In volo sulle ali di Pegaso”.

MOSTRE - Ultima settimana di Cracking Art Landing in Lecco: le opere del collettivo Cracking Art, una pacifica e colorata invasione di rondini giganti in piazza Diaz, piazza XX Settembre, piazza Manzoni e piazza Cermenati e rane oversize nella piazzetta del centro commerciale Isolago, in via Anghileri e sulla piattaforma galleggiante panoramica del lungolago, che donano un'immagine diversa e contemporanea alla nostra città, coinvolgendo lo spettatore, sia esso adulto o bambino, in una favola contemporanea che invita a riflettere su tematiche universali come la rigenerazione, la natura e il paesaggio. Fino a domenica 27 Ottobre.

I Macchiaioli. Storia di una rivoluzione d’arte: l’esposizione a Palazzo delle Paure ripercorre le vicende del movimento artistico che ha rivoluzionato la storia della pittura italiana dell’Ottocento, attraverso oltre 60 opere dei suoi maggiori esponenti, da Telemaco Signorini a Giovanni Fattori, da Giuseppe Abbati a Silvestro Lega, da Vincenzo Cabianca a Raffaello Sernesi, a Odoardo Borrani. La mostra sarà visitabile fino a domenica 19 gennaio dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 19, il sabato, la domenica e festivi dalle 10 alle 19, chiusa il lunedì.

Nel segno della montagna. Nuove donazioni alla Fototeca del Si.M.U.L.: la mostra allestita nella Sezione di Grafica e Fotografia di Palazzo delle Paure propone gli scatti di Federico Mariani, Giuseppe Pessina, Ausonio Zuliani, Giandomenico Spreafico, Giuliano Cantaluppi, Pietro Sala, Raffaele Bonuomo e Giovanni Ziliani, fotografi eccezionali, che nel lontano passato e nell’attualità presente, hanno saputo restituire l’immagine-simbolo della montagna: da quella delle imprese eroiche dell’alpinismo e della società montana del tempo, a quella contemporanea del turismo sciistico o delle profonde riflessioni sulla memoria che riverbera nelle sue tracce. Una montagna segno della natura come dell’uomo, dello spirito e dell’immaginario di un territorio, quello di Lecco, che fin dagli albori l’ha eletta a proprio emblema. Un panorama naturale che la storia ha reso paesaggio spirituale. Visitabile fino al 17 novembre.

LA BATTAGLIA DI ERNA - Ai Piani d’Erna i tesserati di Anpi e rappresentanti dell’Amministrazione comunale e provinciale di Lecco domenica ricordano la Battaglia di Erna, inizio della Resistenza al nazi-fascismo nel nostro territorio. Alle 10.30 la salita in funivia, alle 8.30 a piedi da Lecco e alle 7.30 da Calolziocorte.

LA STAGIONE TEATRALE - La nuova stagione teatrale del Comune di Lecco “Il Teatro della Società è in città”  propone spettacoli di prosa (arancio e blu), concerti di musica classica e operetta, che prenderanno il via mercoledì 6 novembre con “Il gatto” di Roberto Valerio dal romanzo di Georges Simenon, la prosa di debutto del cartellone. I palcoscenici sono il Cineteatro Palladium per la prosa e l’operetta e l’Auditorium Casa dell’Economia per i concerti di musica classica, con l’aggiunta di una grande serata di musica alla Basilica di San Nicolò, fuori abbonamento, lunedì 2 dicembre alle 21, con il concerto dei The King’s Singers, gruppo vocale di fama mondiale nato a Cambridge nel 1968, con ingresso libero ritirando l’invito presso la biglietteria del Teatro della Società dal 25 novembre (agli abbonati l’invito verrà consegnato contestualmente al ritiro dell’abbonamento).

Gli spettacoli di prosa arancio in cartellone sul palco del cineteatro Palladium, proseguono il 10 dicembre con “Manicomic” di Raffaello di Tullo e regia di Gioele Dix, il 14 gennaio “Il malato immaginario, l’ultimo viaggio” da Molière per la regia di Marco Zoppello. Il 5 febbraio “Antigone” di Sofocle con la regia di Laura Sicignano, e il 18 febbraio “La luna e i falò” di Cesare Pavese, in occasione del 70° dall’uscita del romanzo e dalla morte dello scrittore, con Andrea Bosca per la regia di Paolo Briguglia.

La prosa blu, sempre in programma al cineteatro Palladium, propone invece il 19 novembre “I due gemelli” di Natalino Balasso, tratto da I due gemelli veneziani di Carlo Goldoni per la regia di Jurij Ferrini, il 18 dicembre “La parrucca” di Natalia Ginzburg con Maria Amelia Monti e Roberto Turchetta e regia di Antonio Zavattieri, il 21 gennaio “Romeo e Giulietta. Nati sotto contraria stella” da William Shakespeare con Ale e Franz. Il 12 febbraio, in occasione del 50° anniversario del debutto, andrà in scena “Mistero buffo” di Dario Fo con Matthias Martelli e regia di Eugenio Allegri. Infine il 25 marzo “Misura per misura” di William Shakespeare con Massimo Venturiello per la regia di Paolo Valerio.

Tre gli appuntamenti pomeridiani con l’operetta al Palladium, che debutta il 26 novembre alle 15.30 con “La danza delle libellule” di Carlo Lombardo con la compagnia di canto dell’Orchestra Sinfonica Lecco e il corpo di ballo Arte Danza Lecco, proseguirà il 4 dicembre alle 15.30 con “Il pipistrello” di Johann Strauss, traduzione e adattamento di Corrado Abbati, che ha curato anche l’adattamento e la regia dell’operetta conclusiva “L’acqua cheta” di Augusto Novelli, in programma il 29 gennaio alle 16.

La grande musica classica trova spazio all’Auditorium Casa dell’Economia con l’orchestra laVerdi che proporrà il 27 novembre “Le quattro stagioni” con l’Orchestra laVerdi Barocca diretta da Ruben Jais, il 15 gennaio “Gli Ottoni de laVerdi” e il 19 febbraio “Un respiro tra le corde”: fisarmonica e archi per interpretare quattro grandi compositori della musica romantica e contemporanea Dvorak, Cajkovskij, Schnittke e Sostakóvic. Ultimi appuntamenti in musica l’11 marzo “Le voci e il Rinascimento” con il coro Giovani de laVerdi e il 1° aprile “I Violoncelli de la Verdi”.

Gli abbonamenti per la stagione di prosa arancio e prosa blu saranno in vendita online sul sito del Comune di Lecco, nella sezione dedicata Teatro della Società, dalle 10 di mercoledì 23 ottobre e dalle 10 alle 14 presso la Biglietteria del Teatro della Società in piazza Garibaldi, 10. Gli abbonamenti per la stagione di musica classica saranno acquistabili online da lunedì 11 novembre alle 17 e in Biglietteria da mercoledì 13 novembre dalle 10 alle 14. Sarà invece possibile acquistare i singoli biglietti online e presso la Biglietteria del Teatro da lunedì 4 novembre per la prosa, da lunedì 11 novembre per l’operetta e da mercoledì 20 novembre per la musica classica.

FUORI PORTA - Il Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese, di cui il Comune di Lecco è ente capofila, organizza e promuove la seconda edizione della rassegna di letture ad alta voce dedicate alla lingua italiana “Le Belle Letture”, che si svolge nelle biblioteche del territorio dal 19 ottobre al 30 novembre: sabato alle 17 il primo appuntamento presso la biblioteca civica di Casatenovo dove si terrà la lettura di “Caro Michele” di Natalia Ginzburg, con Lelia Serra e Filippo Ughi.

Sabato 19 alle 17 presso l’Eremo del Monte Barro a Galbiate si inaugura il nuovo allestimento del Museo Archeologico del Barro con l’esposizione, per la prima volta, dell’originale della corona pensile del Barro e dei reperti provenienti dei recenti scavi archeologici del Monte Castelletto. Alle 15 è inoltre possibile partecipare alla visita guidata al sito archeologico dei Piani di Barra con partenza dal piazzale Alpini a Galbiate.

Fino al 27 ottobre è aperta l’attività di osservazione e ricerca della stazione ornitologica di Costa Perla nel Parco regionale del Monte Barro a Galbiate. Durante le visite, aperte tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, si potrà assistere alle attività di cattura, inanellamento, misurazione e rilascio degli uccelli. Al centro turistico culturale dell’Eremo del Monte Barro è possibile anche visitare la mostra “Uccelli” dedicata alla storia e allo studio delle migrazioni dell’osservatorio ornitologico di Costa Perla, accompagnata dall’esposizione pittorica “Arte in volo” che propone le opere di artisti lecchesi sull’avifauna locale (orari: 10-12 e 14-17).