Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
2 mag 2022
Commento

Fioriture in città, bentornata allergia!

La primavera è pericolosamente entrata nel vivo con temperature ormai estive che risvegliano ogni forma di vita vegetale. Pure le piante che sulla carta non dovrebbero avere pollini, si esibiscono talvolta con improbabili infiorescenze nelle aiuole dimenticate e su rotatorie incolte. Avviene dove meno te lo aspetti, pure nel salotto di Milano. Ogni angolo è buono per far esplodere un pezzo di natura e regalare attimi di panico agli allergici, alle prese con i vorticosi mulinelli di polline che betulle, frassini e profumatissimi tigli regalano nelle giornate di vento.

Per disinnescare l’imbarazzante raffica di irrefrenabili starnuti basta tenere con sé una mascherina, da indossare all’occorrenza. Stavolta per difendersi dai “temibili” pollini senza rinunciare all’impareggiabile spettacolo del risveglio della natura.


 

© Riproduzione riservata