Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Offese su Twitter a Walter Zenga, l'attrice Elena Di Cioccio a processo

Attacchi e insulti dopo uno scontro tv fra l'ex portiere dell'Inter e il figlio Andrea, concorrente al GF Vip

featured image
Elena Di Cioccio e Walter Zenga

Elena Di Cioccio, ex Iena e conduttrice tv, ha diffamato Walter Zenga, l'ex portiere dell'Inter e della Nazionale? Sarà il tribunale a deciderlo. Al centro della querelle c'è un post pubblicato da Di Cioccio, figlia dello storico batterista della Pfm, sul suo profilo Twitter. Il 29 gennaio del 2021, in seguito a uno scambio di battute fra l'Uomo Ragno e il figlio Andrea, ripreso dalle telecamere del Grande Fratello Vip, a cui il giovane stava partecipando, Di Cioccio aveva cinguettato: "Zenga padre parla come un 16enne bullo a suo figlio che è diventato adulto". Non solo, sulla sua pagina, seguita da 26 mila persone, l'ex Iena aveva definito l'allenatore una persona "inutile" e un "padre dall'ego ipertrofico". Critiche a cui era seguito un ultimo attacco, con toni ancora più accesi, rivolto direttamente a Zenga. "Fai schifo come uomo e come padre. Vergognati. Sei una mer...".

Parole che non sono sfuggite a Zenga, fermo dopo l'ultima esperienza in panchina con il Cagliari, che ha dato mandato all'avvocato Davide Steccanella per sporgere querela nei confronti dell'attrice. Sulla base di questa istanza la procura di Milano, rappresentata dal pm Maria Cardellicchio, ha firmato un decreto di citazione diretta a giudizio, i cui termini verranno discussi in un processo che inizierà davanti al giudice monocratico della decima sezione penale milanese il prossimo 16 giugno. La procura contesta a Di Cioccio di aver offeso "la reputazione" dell'ex idolo della tifoseria nerazzurra. 

Andrea Zenga è uno dei due figli avuti dal portiere con la conduttrice tv Roberta Termali. Ha tentato di seguire le orme del padre, giocando anche in serie D, sempre come portiere. Ha partecipato a Temptation Island e al Grande Fratello V, contesto in cui avvenne lo "scontro" con il papà che ha fatto da detonatore agli attacchi di Elena Di Cioccio sui social. Anche Elena Di Cioccio ha un padre vip: Franz Di Cioccio, musicista, è il batterista della Pfm, gruppo di culto del prog italiano e vanta un'esperienza come attore in "Attila, flagello di Dio" (interpretava Giallo). Dopo aver lavorato alle Iene e aver condotto Stracult, dal 2010 ha interpretato una serie di film, oltre alle fiction Squadra Mobile e Nudes.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?