Milano, 30 giugno 2018 - Paura a Cassano d'Adda, verso le 15, dove un ultraleggero è caduto in un campo. Il velivolo è  planato e poi precipitato su un campo. Due i feriti: un uomo di 54 e uno di 59 anni, che sono stati soccorsi e portati e portati in ospedale, in codice giallo, uno al San Carlo e uno al San Raffaele. L'ultraleggero era arrivato in volo da Sondrio poco prima e aveva appena ripreso quota dopo una tappa a Groppello per tornare alla base. A quanto riferito dal pilota, sarebbe stato sbilanciato da una folata improvvisa di vento e avrebbe perso quota. Sul posto oltre ai sanitari del 118, accorsi con due ambulanze e l'elisoccorso, anche i vigili del fuoco di Milano. Allertata anche la torre di controllo di Linate e i carabinieri di Cassano d'Adda.  Ancora da chiarire l'esatta dinamica di quanto accaduto e le cause dell'incidente.

Dopo poche ore, a circa 300 metri, è precipitato anche un deltaplano a motore: due feriti.