Quotidiano Nazionale logo
22 ott 2021

Furto a casa Dybala: i ladri entrano nella villa a Moncalieri e rubano alcuni orologi

L'attaccante argentino della Juve era a San Pietroburgo con la squadra per la partita con lo Zenit. Malviventi in fuga

Paulo Dybala
Paulo Dybala

Torino - Dopo la razzia nell'appartamento dell'influencer Chiara Biasi, un altro furto ai danni di un vip. Questa volta la vittima dei ladri è Paulo Dybala, attaccante della Juventus. I malviventi hanno fatto visita alla sua villa nel cuore della collina tra Moncalieri e Torino nella notte tra martedì e mercoledì, mentre la squadra era a San Pietroburgo per giocare contro lo Zenit in Champions League: hanno forzato una finestra del piano terreno, portando via alcuni orologi, anche se per quantificare il bottino le forze dell'ordine stanno aspettando la denuncia del giocatore della Juventus.

C'è l'ipotesi che i ladri abbiano studiato le mosse del giocatore, per poi colpire a colpo sicuro, riferisce sulle pagine locali il quotidiano La Stampa. E probabile che i ladri siano fuggiti quando hanno capito che erano stati scoperti. La zona ha anche un custode e probabilmente anche lui aveva capito che qualcosa non andava. Stava cercando di verificare se i suoi sospetti fossero fondati. Non è la prima volta che giocatori della Juve, in attività o ex, vengono presi di mira dai malviventi. Il fatto più grave due anni fa, nella casa di Vinovo dell'ex centrocampista bianconero Claudio Marchisio, minacciato da malviventi armati per farsi consegnare denaro e gioielli. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?