Due defibrillatori in memoria del volontario nervianese Alberto Barlocco

Saranno donati al Comune. La raccolta fondi continua su GoFundMe

Alberto Barlocco

Alberto Barlocco

Nerviano (Milano), 26 febbraio 2024 - Due defibrillatori in memoria di Alberto Barlocco, scomparso a gennaio.

“In poco più di 24 ore abbiamo raggiunto la cifra necessaria ad acquistare i due defibrillatori da donare al Comune di Nerviano” hanno spiegato gli organizzatori. Sulla piattaforma GoFundMe sono stati raccolti oltre 4mila euro in due giorni nell'ambito dell'iniziativa benefica in memoria di Alberto Barlocco, volontario nelle ambulanze nel comune del milanese, scomparso a 31 anni lo scorso 16 gennaio.

Il comune - scrivono gli organizzatori - si è reso disponibile a ricevere la nostra donazione che servirà ad acquistare i due defibrillatori per completare le colonnine già predisposte dall'amministrazione. Verrà apposta sopra le colonnine una scritta in memoria di Alberto”.

L’obiettivo iniziale era di tremila euro. I fondi in eccedenza verranno donati all’associazione “Oltre l’ostacolo”, che si dedica all'ippoterapia e alla rieducazione equestre, dove Alberto aveva svolto parte della sua attività di volontariato. Gli organizzatori del fundraising aggiorneranno i donatori sull’acquisto e l’installazione dei defibrillatori.

La raccolta fondi, che ha ricevuto oltre 90 donazioni, è raggiungibile al link https://www.gofundme.com/f/per-ricordarci-di-alberto