Sfera Ebbasta in concerto
Sfera Ebbasta in concerto

Milano, 8 dicembre 2018 - Tragedia in una discoteca a Corinaldo, vicino ad Ancona, in attesa del concerto del rapper Sfera Ebbastasei persone sono morte schiacciate dalla calca mentre tentavano di fuggire dal locale, probabilmente dopo che qualcuno aveva scatenato il panico con uno spray urticante. Le vittime  sono cinque minorenni (tre ragazze e due ragazzi, tra i 14 e i 16 anni) e una madre di 39 anni che aveva voluto accompagnare la figlia.

Immediato il cordoglio del cantante di Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, che avrebbe dovuto tenere il concerto proprio poco dopo l'accaduto. "Sono profondamente addolorato per quello che è succeso ieri sera a Corinaldo - scrive sul suo profilo Instagram -  E' difficile trovare le parole giuste per esprimere il rammarico e il dolore di queste tragedie. non voglio esprimere giudizi sui responsabili di tutto questo, vorrei solo che tutti quanti vi fermaste a pensare a quanto può essere pericoloso e stupido usare lo spray al peperoncino in una discoteca. Grazie a tutte le persone, le ambulanze, le forze dell'ordine che hanno rpestato soccorso durante la notte. Per quanto a poco possa servire, il mio affetto eil mio sostegno vanno alle famiglie delle vittime e a quelled ei feriti e proprio per rispetto di questi ultimi tutti gli impegni promozionali e gli instore dei prossimi giorni verranno cancellati. la musica dovrebbe essere unos trumento che unisce le persone, speriamo che lo diventi davvero".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da $€ (@sferaebbasta) in data:

Il 26enne cantante milanese, il cui vero nome è Gionata Boschetti, è considerato uno dei fenomeni musicali degli ultimi anni. Ha oltre un milione e cinquecentomila follower solo su Instagram. Il suo Sfera Ebbasta - RockStar tour sta registrando successi ovunque. Occhialoni e tatuaggi, denti d'oro e capelli colorati, il trapper - come moltissimi della scena italiana - si è rifatto allo statunitense Gucci Mane. I testi cupi della sua musica rappresentano, spesso, la vita di strada tra criminalità e disagio, la povertà, la violenza e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Il suo ultimo album, Rockstar, è doppio disco di platino dalla FIMI ed è stato il più scaricato e ascoltato su Apple Music nel 2018, così come il brano "Cupido" (feat. Quavo), in testa alla classifica dei singoli. Ma non solo: Sfera Ebbasta è stato il primo artista italiano ad aver conquistato record di plays streaming del mondo su Spotify.