Quotidiano Nazionale logo
6 mar 2022

"Quegli strani aiuti durante il Covid"

"Fu aiuto, propaganda o intelligence?". O, forse, tutte e tre le cose? Non è il primo a domandarselo, ma "col senno di poi è inevitabile tornare alla missione russa in Italia della primavera 2020", scrive su Twitter il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori. "Sono testimone dell’aiuto prestato dai medici del contingente, ma va ricordato che a Pratica di Mare arrivarono più generali che medici". Interrogativi sollevati, non senza preoccupazione dopo l’invasione dell’Ucraina dal primo cittadino di Bergamo che non ha dimenticato i soldati russi in mimetica che erano arrivati, almeno questa la tesi ufficiale, per bonificare le case di riposo e gli uffici pubblici durante l’emergenza Covid.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?