Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
4 giu 2022

Incinta a 16 anni Condannato padre 24enne

4 giu 2022

Entrambi erano ospiti di una famiglia affidataria quando hanno iniziato ad avere una simpatia l’uno per l’altra, diventata poi una infatuazione e una frequentazione. Venuta allo scoperto quando la ragazzina, che all’epoca non aveva ancora compiuto i 16 anni, è rimasta incinta. Il padre era il ragazzo di 24 anni con cui condivideva l’ambiente familiare, che per quei fatti è andato incontro a un processo per violenza sessuale e a una condanna a 2 anni di reclusione. Abuso derivante non da una forma di costrizione, ma dall’età della parte offesa, ritenuta prematura per poter fare scelte pienamente consapevoli.

I due erano stati affidati da anni alla stessa famiglia, su indicazione del Tribunale dei Minori: il ragazzo da molto più tempo, mentre la ragazzina era arrivata alcuni anni prima dei fatti. Nessuno si è reso conto che quella simpatia nata tra i due si era trasformata in qualcosa di più, finché l’adolescente non si è trovata a dover fare i conti con una gravidanza. È così emerso ciò che stava accadendo da mesi tra i due ragazzi e la conseguente segnalazione in Procura, come atto dovuto. Il giudice ha tenuto conto della particolarità della situazione e subordinato la sospensione condizionale al pagamento di 10mila euro di provvisionale alla parte offesa e alla frequentazione di un percorso di recupero in un ente specialistico. Pa.Pi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?